La terribile esperienza di Rachel

Rachel si è separata dal primo marito e ha incontrato un uomo che sembrava davvero l'amore della sua vita, ma dopo sette anni, ha scoperto una verità devastante

In questo ultimo secolo, si sente sempre più parlare di violenza contro le donne e femminicidio. Si parla anche di uomini che vogliono comandare e di madri e mogli, che in casa devono solo subire, non possono dire nulla, ma devono solamente accettare le scelte dell’uomo.


Oggi per questo motivo, abbiamo deciso di parlarvi della storia di una donna, chiamata Rachel Moore, dell’Australia. Si era sposata ed aveva avuto tre figlie. Poi, con il passare degli anni, suo marito si è rivelato un mostro. La picchiava, era geloso e possessivo. Alla fine, Rachel stufa di subire tutto questo, ha deciso di andare via da quella casa con le sue figlie. La vita, però, a volte ci fa delle sorprese inaspettate. Durante la separazione questa donna, incontra un uomo, chiamato Daryl. Dopo un po’ di tempo che sono usciti insieme, i due, hanno deciso di sposarsi e di creare una nuova famiglia. Inizialmente, tutto procedeva bene, Rachel e Daryl andavano molto d’accordo e lui sembrava davvero un brav’uomo. Stavano talmente bene, al punto tale da fare altri due figli. Poi, ad un certo punto, dopo sette anni di matrimonio, tutto iniziò a cambiare. Daryl,è diventato anche lui violento e possessivo nei confronti della donna. Non voleva che lei uscisse di casa e la picchiava spesso. Ovviamente, Rachel, non poteva permettere che i suoi figli vivessero di nuovo in quell’ambiente, così ha deciso di lasciarlo. Però, quando è andata a dire a Daryl quello che voleva, l’uomo è andato in escandescenza.

L’ha picchiata per tutto il giorno, non voleva lasciarla andare e tutto davanti ai loro figli.

Alla fine, i bambini, quando hanno visto che la situazione stava per peggiorare hanno deciso di intervenire e di fermare quel massacro.

Per Rachel le condizioni erano critiche, ma ora è salva solo grazie ai suoi bambini. E’ dovuta rimanere ricoverata per molto tempo per guarire, ma adesso ha iniziato una nuova vita con i suoi figli.

Che storia terribile, nessuna donna deve mai subire tutto questo da quelle persone crudeli… non abbiate mai paura di chiedere aiuto. Basta subire, potete farcela, tutte voi nella stessa situazione di questa donna.