La verità delle ulcere nella gola di Briony

Briony Klingberg, era una ragazzina di soli dieci anni, che nella vita aveva tutto quello che poteva desiderare. Era davvero felice e socievole con tutti, finché non è accaduto qualcosa di terribile. La sua tragedia è iniziata nel febbraio del 2015, a Adelaide Hills, in Australia.



ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Un giorno, senza alcun motivo, Briony, ha iniziato a lamentarsi con sua madre Bridget, che aveva difficoltà e dolore a deglutire. Ovviamente la donna era molto preoccupata, visto che sua figlia è sempre stata un’amante del cibo. Non aveva mai avuto alcun tipo di problema a mangiare e tutto questo le sembrava molto strano. Proprio per questo, ha capito che doveva portare la ragazzina immediatamente dal suo medico. Bridget, ad ABC, ha dichiarato: “Non beveva più il suo thè. Briony amava molto il suo cibo, quindi sapevamo che non stava bene!” Un medico dell’ospedale del posto ha diagnosticato alla piccola un virus o un’infezione. Perciò le ha dato degli antibiotico ed ha chiesto alla madre di portarla alla visita il giorno successivo. Ovviamente Bridget ha fatto quello che le avevano detto e quando ha portato sua figlia di nuovo dal dottore, l’uomo ha detto che infatti stava leggermente meglio. Le cose per Briony però, non miglioravano. Infatti la sua famiglia ha deciso di portarla da un altro medico. Quest’ultimo, ha dichiarato che forse aveva la febbre ghiandolare e quindi le diede altri antibiotici. Poi, ha fatto un esame del sangue e visto che i risultati non erano buoni, ha detto ai genitori di portare la bambina in ospedale.

ACQUISTA QUI TAPPETINO REFRIGERANTE

Purtroppo, però, per Briony era troppo tardi. E’ crollata fuori al pronto soccorso ed è morta il giorno successivo in terapia intensiva, solo una settimana dopo essersi ammalata.

Un biopsia, in seguito ha rivelato che la ragazzina era affetta da una diffusa necrosi da infezione da virus herpes simplex.

Un medico legale ad un’udienza ha dichiarato che le ulcere nella bocca di Briony erano “inusuali”. Nel frattempo però, il virus stava causando la chiusura degli organi nel corpo della piccola.

Condividete questa storia, affinché tutti siano consapevoli dei pericoli di queste piccole ulcere!

ACQUISTA QUI TAPPETINO REFRIGERANTE