L’amico immaginario di Ruby

L’immaginazione per i bambini, è fondamentale. Tutti devono averla e nessuno deve distruggere i loro sogni e quello che sperano. Proprio per questo, oggi abbiamo deciso di parlarvi degli amici immaginari, che tutti i piccoli hanno e che devono avere. Purtroppo, però, non sono uguali per tutti.


Un giorno, i dipendenti di Oh Comedy Magazine, hanno preso un gruppo di bambini ed hanno chiesto a tutti di disegnare e di descrivere i loro amici immaginari. Ovviamente, tutti i ragazzi sapevano molto bene che per le bimbe, sarebbe stata un principessa, con i capelli molto lunghi e con dei vestiti delle favole. Mentre per i maschietti, sarebbe stato sicuramente un eroe con dei super poteri. Il problema è che quando hanno visto il disegno di una bambina di cinque anni, chiamata Ruby, sono rimasti scioccati, Aveva disegnato una donna, ma non era questa la cosa terribile, ma quello che aveva descritto su di lei. Ha scritto: “Lei è la mia mamma immaginaria. Le sue ciglia sono gialle e significa che può vedere al buio. Viene a trovarmi solo di notte. A volte mi spaventa, ma voglio che torni sempre. Nella sua pancia ha due bambini. Ha quattordici anni, ma non può mai festeggiare un compleanno.” E’ stato chiaro a tutti i ragazzi, che Ruby vedeva il fantasma della madre e questo ha terrorizzato tutti. L’attrice Natalie Morales ha pubblicato la sua foto con il disegno su Twitter ed ha avuto più di cinquantasette mila condivisioni. E’ diventato virale in poche ore..

Alcuni coraggiosi hanno sorriso di questo, ma non c’è nulla da ridere, secondo il nostro parere.

Da quando è stata pubblicata la citazione di Ruby, tutti hanno pubblicato le loro vicende inquietanti.

Purtroppo, non tutti i bambini sono così fortunati da avere un’infanzia spensierata e felice come meritano.