lava lamp

Lava lamp: come farne una in casa riciclando vecchie bottiglie

Una bottiglia, un po’ di creatività e il potere del riciclo creativo: ecco come si può creare in casa una lava lamp.

lampada a lava

Le lampade vintage da creare in casa

La lava lamp, o lampada a lava, è un vero e proprio oggetto di lighting design che da sempre affascina tutti. Impossibile non notarle in vendita nei negozi più particolari o negli arredamenti di alcuni locali.

Queste lampade dall’effetto vintage contengono della cera e, quando si illumina, l’effetto provocato è paragonabile a una colata lavica, da qui il nome.

Lava lamp e riciclo creativo

Con un po’ di creatività e qualche materiale di scarto, possiamo provare a ricreare una lampada con lava vulcanica, ideale per arredare la cameretta dei più piccolo o uno studio.

La creazione della lava home made, in realtà, è più facile di quanto possiate pensare, vi basterà munirvi di acqua e olio e aggiungere a questi due una pastiglia effervescente per ottenere l’effetto di una vera esplosione e creare così la lava lamp dei vostri sogni e di quelli dei più piccoli.

lava lamp

Materiali per la realizzazione

Per creare una lava lamp home made avrete bisogno di una bottiglia di plastica o di vetro, meglio ancora se di forma particolare. Prendete poi olio e acqua, una pastiglia effervescente e dei coloranti alimentari, che vi serviranno per dare appunto colore al vostro nuovo oggetto di design.

Il nostro consiglio è quello di farvi aiutare, per la creazione, dai vostri bambini: scopriranno la magia del riciclo creativo in maniera divertente e potranno avere la loro lampada a lava.

A cosa serve la taschina degli slip femminili?

Cancro e Cancro, anime gemelle? La vera compatibilità tra questi segni zodiacali

Cancro e Leone, opposti e complementari: la compatibilità tra questi due segni zodiacali

Oroscopo del giorno, 23 Settembre: cosa dicono i segni zodiacali

Oroscopo del giorno, 24 Settembre: cosa dicono i segni zodiacali

Sfida visiva: riesci a trovare la bambola diversa nella foto?

I miracoli esistono