Le 10 migliori città per fare l’Erasmus in Europa

Un'esperienza di vita all'estero passa anche attraverso l'Erasmus. Quali sono le città più ambite?

 

Mi ricordo che ai miei tempi l’Erasmus era ambito, ma non era una esperienza dal successo assoluto e non tutti lo vedevano come un qualcosa di particolarmente attraente. Oggigiorno invece ogni studente conosce perfettamente l’importanza di un’esperienza di studio all’estero, come anche praticamente tutti partirebbero volentieri per vivere soli all’estero in una città che oltre lo studio permetta anche di imparare una lingua e divertirsi in assoluta indipendenza (in un periodo in cui lo status da studente non permetto di certo di essere indipendenti economicamente).

Le 10 migliori città per un Erasmus in Europa
Erasmus

Tutte le università d’Italia aprono bandi di partecipazione ogni anno, danno dei criteri di selezione, in genere basati sul curriculum universitario e a volte sulla conoscenza della lingua, e selezionano un certo numero di partecipanti. In caso rimanessi fuori dalla selezione potresti sempre decidere di partire, ma senza usufruire dei contributi europei e quindi con spese decisamente maggiori.

Nella domanda di partecipazione, oltre indicare le tue qualifiche, potrai inserire anche la tua città preferita per fare il tuo Erasmus e una serie di città secondarie.

Sai qual è la città perfetta per fare il tuo Erasmus? Molti per la scelta considerano solo il lato divertimento, ma fate attenzione: si tratta di un’esperienza unica che potrebbe significare anche molto per il vostro curriculum, quindi è il caso di utilizzare qualche criterio più approfondito, ad esempio considerare il livello di istruzione e la qualità dell’università!

Le 10 migliori città per un Erasmus in Europa
Le 10 migliori città per un Erasmus in Europa

Detto ciò, comunque è il caso che vi aiuti nella scelta elencando quelle che sono le città migliori per un Erasmus in Europa.

Le 10 migliori città per un Erasmus in Europa

1- Erasmus a Valencia

Le 10 migliori città per un Erasmus in Europa
Valencia

La bella Valencia è sicuramente la prima della lista: la Spagna, si sa, attira gli italiani e Valencia è la perfetta scelta per divertimento, lingua spagnola, clima mite, vicinanza anche al mare e per finire anche per la sua economicità (decisamente migliore rispetto alle due grandi capitali Barcellona e Madrid).

A queste motivazioni di vita possiamo aggiungere anche una motivazione più tematica: l’Università di Valencia è molto antica e ben strutturata e la città è praticamente a prova di studente. Insomma si tratta di una vera Città Universitaria e, mentre in passato Barcellona e Madrid erano le incontrastate mete spagnole, oggi Valencia è decisamente la città perfetta per l’esperienza Erasmus.

2- Erasmus a Edimburgo

Le 10 migliori città per un Erasmus in Europa
Edimburgo

Clima meno entusiasmante, ma una bella città a portata di mano e, soprattutto, un sistema universitario tra i migliori al mondo (anche se pochi lo sanno): la University of Edimburg compare tra le università selezionate dal Qs World University Ranking, precisamente al 21° posto.

Qualcuno potrebbe lamentare il fatto che nello stesso Ranking Cambridge o Oxford sono in posizioni migliori, ma c’è da considerare il costo della vita in queste città… come anche nella mitologica Londra, rispetto alla ben più economica Edimburgo, il tutto con la possibilità di parlare comunque inglese.

3- Erasmus a Barcellona

La Spagna senza dubbio troneggia in questa lista e non può di certo mancare Barcellona. Come Valencia ha tutte le caratteristiche di vita ricercate da uno studente italiano, anche se in chiave ben più ampia e affollata. Anche se Barcellona è una mega città, c’è da dire che i costi della vita sono ancora molto abbordabili e l’unico punto negativo è il fatto che un’esperienza universitaria ha il rischio di diventare un’esclusiva esperienza di divertimento. Quindi state molto attenti, non vi si chiede di non divertirvi, ma solo di non sprecare del tutto un’opportunità di studio.

4- Erasmus a Bruxelles

Le 10 migliori città per un Erasmus in Europa
Bruxelles

Città ideale per gli studenti di scienze politiche. Le università di Bruxelles non hanno una posizione altissima nel famoso ranking poco fa nominato, ma sicuramente questa città mette in piedi molte possibilità per chi vuole crearsi un network di relazioni professionali e per chi vuole imparare a parlare alla perfezione il francese.

5- Erasmus a Coimbra

Le 10 migliori città per un Erasmus in Europa
Coimbra

Nella penisola iberica possiamo spostarci dal lato del Portogallo per arrivare a Coimbra, una città universitaria che sfugge a molti, ma che ospita università tra le più antiche d’Europa.

Oltre questo, naturalmente la città offre un bell’ambiente divertente e accogliente nel contempo e una struttura testata per la vita dello studente: pensate che a fine maggio si festeggia anche un evento esclusivamente per gli studenti, il Queima das Fitas. Durante questa festa gli studenti bruciano dei nastri colorati che simboleggiano le fatiche universitarie appena superate nel vecchio anno accademico.

6- Erasmus a Berlino

Le 10 migliori città per un Erasmus in Europa
Imparare il tedesco

Livello di servizi ottimo, buona università e una città tra le più ambite d’Europa: sicuramente Berlino è una delle migliori scelte per fare un Erasmus in Europa. La lingua tedesca di certo non aiuta noi italiani che in genere a scuola studiamo francese o inglese, ma questo potrebbe essere un modo per gettarvi in una full immersion di studio che vi permetterebbe di conoscere una nuova lingua da inserire sul vostro curriculum.

7- Erasmus a Lund

Partiamo dalle basi: sapete dove si trova Lund? In Svezia. Lo so, il clima di certo non attira molto, ma la Svezia e l’intera penisola scandinava con la loro efficienza e vita impeccabile iniziano ad attirare molti studenti.

Se riuscirete a superare il “blocco climatico”, in genere molto forte per gli studenti italiani, vi ritroverete a poter usufruire di un sistema universitario tra i più alti del mondo e anche di una città universitaria multiculturale. Insomma tornerete a casa con amici in ogni parte del mondo.

8- Erasmus a Bergen

Le 10 migliori città per un Erasmus in Europa
Bergen

Spostiamoci da Lund a Bergen in Norvegia per pronunciare le stesse motivazioni di scelta. La Norvegia non è una scelta particolarmente economica ed è cosa da sottolineare per chi non ha un budget elevato, ma comunque vi darà molte possibilità, compresa quella di ammirare l’aurora boreale.

 9- Erasmus a Bordeaux

Per chi ama la Francia, ma vuole evitare la grande Parigi, perché non scegliere Bordeaux? Le dimensioni di questa città la rendono la giusta via di mezzo tra una piccola cittadina e una grande metropoli.

Bordeaux sembra una città periferica, ma non lo è e crea il giusto ambiente per il mondo universitario, senza considerare che anche la vita mondana e il divertimento di questa città non hanno nulla da invidiare alla più famosa capitale.

10- Erasmus a Dublino

Storia, tradizione e modernità: questo è il mix che rende Dublino tanto affascinante anche per gli studenti. Dublino è una delle mete più gettonate degli ultimi anni e non solo per queste qualità di vita, ma anche per un buon livello delle sue università.

E tu dove hai scelto di vivere il tuo Erasmus? Io ancora lo rimpiango quindi meglio per te tentare: scegli la tua città Erasmus!