Le città italiane migliori per qualità della vita

E scopriamo anche le peggiori.

Home > Lifestyle > Le città italiane migliori per qualità della vita

Dove si vive meglio in Italia? Se lo è chiesto come ogni anno il Sole 24 Ore nell’annuale indagine che riguarda le 110 province italiane e che è stata pubblicata in questi giorni sulla prima pagina del quotidiano economico. Ogni anno il giornale misura la qualità della vita delle città italiane in base a diversi parametri: ricchezza, consumi, lavoro, ambiente, servizi, demografia, giustizia, sicurezza, cultura. Da quest’anno sono stati introdotti nuovi parametri: acquisti online, gap retributivo di genere, spesa in farmaci, consumo di suolo, anni di studio degli over 25 e indice della litigiosità nei tribunali.

Qual è la città italiana che, secondo questi parametri, è la migliore dove andare a vivere? Secondo il Sole 24 Ore sarebbe la città di Belluno, che riesce a soddisfare gran parte dei bisogni in maniera decisamente soddisfacente. A seguire altre due città che appartengono alle montagne del Nord Italia: al secondo posto, infatti, troviamo Aosta, che l’anno scorso era prima, e al terzo la città alpina di Sondrio.

Quali sono, invece, le città che si meritano gli ultimi posti di questa classifica? Non vanno tanto bene le cose a Caserta, fanalino di coda, preceduta da Taranto e da Reggio Calabria. Anche le grandi città urbane soffrono un po’: Milano passa dalla seconda all’ottava posizione, mentre Roma perde undici posizioni scendendo al 24esimo posto.

Tra le altre grandi città, troviamo Torino che perde 5 posti e arriva alla posizione numero 40, Genova che crolla di 21 posizioni raggiungendo la numero 48. Guadagna due posizioni Palermo, che ora è 97esima, mentre Napoli è stabile al 107esimo posto.

Le città delle Alpi si confermano quelle dove si vive meglio: i primi 7 posti della classifica sono occupati proprio da province di montagna. Il divario tra Nord e Sud è invece sempre più ampio: la prima provincia meridionale compare solo al 52esimo posto, con Oristano.

Ovviamente a seconda del parametro scelto, ci saranno città che brillano rispetto alle altre: Milano è la migliore per ricchezza, Aosta è la città dove si vive meglio per densità abitativa, Verbano Cusio Ossola è la provincia più sicura, Firenze vince nella cultura e nel tempo libero, Ascoli Piceno vince invece per lavoro e innovazione.