Le dicono che è solo stitica, ma la realtà per questa ragazza di 19 anni è un’altra

Purtroppo la giovane è morta!

Megan Pryde è una ragazza di 19 anni che è èmorta a causa di una diagnosi sbagliata. E’ morta a causa di un cancro al colon che non le ha dato scampo e che non è mai stato individuato dai medici che l’avevano in cura. Anzi, il dottore le aveva detto che semplicemente il dolore che provava era causato dalla stitichezza. E invece era un tumore.


Dopo la diagnosi, il medico le ha prescritto dei lassativi e l’ha mandata a casa, dicendole di riposare. In realtà il problema di Megan era un altro. Mesi dopo la notizia che ha distrutto tutti quanti…

ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Nonostante seguisse la cura data dal medico, Megan aveva dolori così forti da piangere ogni giorno. Così i genitori la portarono da un altro medico e dopo 5 giorni di esami la diagnosi di cancro al colon. La famiglia le è rimasta accanto in ogni momento, cercando di rendere la sua vita il più normale possibile. Non era facile, perché la malattia stava distruggendo i suoi sogni.

Megan è diventata un esempio per tutti: nonostante sapesse che non c’era cura per la sua malattia, ha dedicato i suoi ultimi mesi di vita a vivere e a raccogliere fondi per la ricerca sul cancro al colon. Ha combattuto fino all’ultimo respiro e non ha mai smesso di aiutare gli altri.

Megan purtroppo non c’è più. La mamma Bey con il cuore spezzato racconta: “Non ci sono parole per esprimere la nostra più sincera gratitudine a tutte quelle persone che hanno inviato messaggi bellissimi negli ultimi giorni per darci supporto e consolazione. Siamo profondamente grati e siamo sicuri che lo sia anche Megan”.

La mamma racconta che la figlia ha combattuto fino all’esaurimento per vincere questa battaglia, anche se non è stato possibile vincerla. Era una grande guerriera e la madre spera che oggi possa riposare in pace.

Anche la sorella 13enne di Megan ha speso qualche parola dolcissima per lei: “Se dovessi scegliere una sorella, ti sceglierei perché eri sempre la migliore, la più comprensiva, amorevole e divertente. Tu sei stata il miglior regalo che potessi dare alla mia vita. Grazie per esserci sempre stata per me. Ti amo, mio bellissimo angelo”.