Le faceva male la pancia. In ospedale la terribile scoperta

Ho sentito di persone che, dopo essersi lamentato a lungo per il mal di pancia vanno in ospedale e scoprono di avere strano oggetti all’interno del loro corpo. C’è chi, in seguito a un intervento chirurgico ha scoperto di avere ancora dentro varie pinze o garze. Poi ci sono quelli che scoprono di avere oggetti strani come le spazzole metalliche per il barbecue, finite la dentro non si sa come.

Ma non si sentono spesso storia come questa che stiamo per raccontarvi. La protagonista è una donna indiana di 60 anni di nome Kantabai Thakre. La donna si lamentava spesso di mal di pancia ma non aveva mai fatto nulla per curarsi. Ha sopportato stoicamente fino alla soglia dei 60 anni quando non ce l’ha fatta più e ha deciso di andare dal medico. Ha raccontato al dottore che i suoi dolori erano cominciati 36 anni prima e che non sapeva più cosa fare… la sua vita era un inferno e nessuno riusciva a trovargli il problema. Il medico gli ha fatto prima un’ecografia e poi delle lastre e così ha fatto una terribile scoperta: la donna aveva dentro il suo corpo lo scheletro di un bambino, un feto mai nato. Pensava di avere un tumore perché aveva un rigonfiamento ben visibile invece si trattava di una gravidanza ectopica: un feto che si era formato fuori dall’utero. La donna era rimasta incinta nel 1978, quando aveva 24 anni. Ma si trattava di una gravidanza extraeuterina e i medici le dissero che il bambino non sarebbe sopravvissuto. Ma la donna aveva rifiutato di sottoporsi all’intervento, dicendo che avrebbe lasciato la natura a fare il suo corso. E così fu. Ovviamente il bambino morì dentro di lei ma il suo corpo non lo eliminò. La donna penso di aver avuto un aborto spontaneo e di non essersi accorta e si dimenticò di quell’episodio.

ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Non molto dopo iniziarono i mal di pancia.

La donna viveva in un piccolo villaggio e non aveva le risorse finanziarie per andare dal medico.

Da allora passarono 36 anni. I medici le hanno estratto lo scheletro del feto e la donna ha dichiarato di sentirsi sollevata. Era stato difficile per lei convivere con quel terribile dolore per tutti quei anni.