Le zanzare continuano a pungerti? Prova questo metodo

 

Se durante queste sere d’estate passate del tempo a grattarvi dappertutto per via delle punture di zanzara, invece che innervosirvi, trovate una soluzione. Oltre all’utilizzo di spray, citronella e zanzariere, c’è un rimedio per bloccare la crescita delle uova di questi insetti.

La soluzione

Per non rinunciare a pranzi e a cene sul balcone, potremmo adottare un piccolo accorgimento anti zanzare: immergere un filo di rame nel sottovaso delle piante quando contiene dell’acqua.

Grattarsi2
Come non farsi pungere dalle zanzare

Il metallo, infatti, rilascia ioni attivi, che sono letali per le zanzare. Evitate di mettere monetine da 1, 2 o 5 centesimi perché non sono fatte di rame, ma di una lega di metalli che non ha effetti sulle larve.

Controllate con continuità che il filo non si ricopra di foglie o terriccio, altrimenti l’azione del metallo verrebbe vanificata.

Lasciare il rame finchè non si ossida, quando cioè la patina verde blocca il rilascio degli ioni e dunque non è più efficace contro le zanzare.

di Marianna Feo