Liberarsi delle mosche in estate, grazie ad una sacca d’acqua!

Il caldo è tra le stagioni preferite della maggior parte delle persone, ma sapiamo benissimo che con se porta delle fastidiose conseguenze… il sole sulla nostra pelle, il mare, il caldo… cosa c’è di più bello? Eppure siamo costantemente infastiditi da quegli odiosi insetti, zanzare, mosche, formiche, scarafaggi….


Come vi abbiamo già consigliato diverse volte, ci sono molti rimedi che possiamo utilizzare per scacciare questi insetti, ma se ci avete fatto caso che ogni volta abbiamo parlato di formiche, di scarafaggi, di zanzare, però mai di mosche! Perché? Beh le mosche hanno una capacità di resistenza e sopravvivenza davvero incredibile! Nel mercato esistono svariati tipi di repellenti, come di trappole, ma il prezzo è talmente alto che non ne vale assolutamente la pena! Sono fatti con sostanze nocive, dannose per la nostra salute, per quella dei nostri figli e anche per quella dei nostri animali domestici, come cani e gatti. Ecco perché oggi vogliamo illustrarvi un modo davvero semplice, ma soprattutto economico! Avete già tutto in casa e presto vi libererete per sempre delle fastidiose mosche! Avete bisogno di:

Una busta per alimenti da congelatore, di quelle resistenti.

Sale da cucina.

Succo di lime.

Monete.

Acqua.

Mescolate tutti gli elementi sopra indicati, all’interno della busta:

Adesso appendetela sulla porta della vostra casa o sulla porta finestra del vostro balcone. Il repellente funzionerà solo se a contatto con un fascio di luce, o di sera, nella direzione della luce di un lampione. Sicuramente vi starete domandando come possa funzionare. Ve lo spieghiamo subito. Niente di tossico, nessun odore insopportabile, questo trucco va ad infastidire la vista delle mosche… La luce, le monete e l’acqua, creano un’illusione ottica che un umano può gestire, ma un insetto no! Quindi staranno lontane da quella zona e non entreranno in casa! Guardate il video di seguito:

Condividete, aiutateci ad informare più persone possibili!