Mamma a cena dal figlio e la sua compagna di stanza: chi ha rubato il vassoio d’argento?

Mamma a cena dal figlio con la compagna di stanza, quando all'improvviso un piatto sparisce...

Home > Lifestyle > Mamma a cena dal figlio e la sua compagna di stanza: chi ha rubato il vassoio d’argento?

Mamma a cena dal figlio con la compagna di stanza di lui. E già questo vi fa ridere, non è vero? A volte i nostri figli pensano che siamo nati ieri, quando invece abbiamo vissuto quello che loro stanno vivendo adesso molto tempo prima e ora lo riviviamo tramite le loro esperienze. Se a questo aggiungiamo il furto di un piatto, allora la storia assume pieghe davvero divertenti.

Mamma a cena dal figlio

La storia che vi raccontiamo oggi è incredibile e dimostra non solo come tutte le mamme abbiano in realtà un senso senso quando si tratta dei loro figli, ma che nel corso della loro “carriera materna” sono state in grado di sviluppare un sottile senso dello humor che spiazza i nostri ragazzi.

Quante volte i nostri figli ci nascondono le loro relazioni per evitare le solite domande e raccomandazioni? E’ quello che è successo a questa donna, ma quello che è accaduto è davvero surreale.

Mamma a cena dal figlio

Mamma a cena dal figlio

Una mamma a cena dal figlio era felicissima di poter stare un po’ di tempo con lui. Quando arriva, però, scopre che non saranno soli: le viene presentata una fantomatica compagna di stanza. Subito la donna si è insospettita.

Durante la cena, la donna non poté fare a meno di notare quanto era bella la sua compagna di stanza. Sospettava che ci fosse una relazione tra i due e per questo era incuriosita. Durante la serata li ha guardati spesso interagire ed era sicura che tra i due ci fosse più di quanto volessero farle credere.

Mamma a cena dal figlio

Leggendo però i pensieri di sua madre, il figlio mise le mani davanti: “So a cosa stai pensando, ma ti assicuro che siamo solo compagni di stanza”.

Mamma a cena dal figlio

Una settimana dopo la cena, la compagna di stanza andò dal ragazzo dicendogli: “Da quando tua madre è venuta a cena, non sono più riuscita a trovare il piatto d’argento. Non pensi l’abbia preso lei, vero?”. Il ragazzo subito rispose: “Beh, ne dubito, ma le manderò una mail per essere sicuro”. E così le scrisse.

“Cara mamma:

non sto dicendo che hai “preso” il piatto d’argento da casa mai, non sto dicendo che “non hai preso” il piatto d’argento. Ma resta il fatto che è scomparso da quando eri qui a cena.

Con amore, tuo figlio”.

Diversi giorni dopo la madre gli ha risposto:

“Caro figlio:

non sto dicendo che “dormi” con la tua compagna di stanza e non sto dicendo che “non dormi” con lei. Ma resta il fatto che se dormisse nel suo letto, avrebbe trovato ormai da tempo il piatto d’argento, sotto il cuscino..

Con amore, mamma”.

Mamma a cena dal figlio

Questa donna vince tutto!