Mamma costruisce una stanza nascosta attraverso l’armadio

Che bella idea per la figlia adolescente.

A volte le mamme hanno delle idee fantastiche, in grado di migliorare, con poco e con semplicità, la vita dei loro bambini. Anche quando stanno attraversando una fase delicata come quella dell’adolescenza. La storia che vi raccontiamo oggi è fantastica: protagonisti una mamma, sua figlia teenager, un armadio e una stanza segreta…



CLICCA QUI X COMPRARE LA SPAZZOLA!

Laura Medicus è la mamma di una bambina adolescente, Sylvia. Come lei è figlia unica ed entrambe sono molto introverse. Amano viaggiare con la fantasia e immaginare mondi nascosti anche nei luoghi più impensabili. Da qui la decisione di costruire una stanza segreta per la figlia. Accessibile solo attraverso l’armadio di camera sua.

Sylvia, ovviamente, era felicissima di questa idea, così avrebbe potuto avere un mondo tutto suo dove leggere, rilassarsi chiacchierare con la sua migliore amica, guardare la televisione e sistemare tutti i suoi vestiti in ordine.

Sylvia ama molto Harry Potter, Merlin e Sherlock Holmes, così come ama molto la magia, il mistero e la fantasia. Un’area segreta solo per lei era il regalo migliore.

La mamma ha raccontato che era così entusiasta che ha capito che non si poteva tornare indietro: il progetto c’era…

Bisognava solo spiegarlo al papà, più di una volta, per costruirlo!

Hanno preso un armadio già presente in camera da letto, lo hanno murato e hanno creato un’apertura nella stanza di Sylvia, che prima non aveva un armadio.

Ora lei può entrare in questa stanza segreta attraverso la vera porta di un armadio, che però è ben ancorata al muro, mi raccomando.

All’interno c’è tutto il necessario per creare il suo mondo. Una poltrona, una lampada, un poggiapiedi, un iPad, libri… e tanta riservatezza.

C’è anche uno spazio dove, ovviamente, riporre i vestiti.

Quel che più conta, però, è che questo spazio è tutto suo.

Uno spazio dove può dar libero sfogo alla sua fantasia.

Tutti vorremmo averlo, non è vero?