Mamma no vax si dispera su Facebook perché la figlia ha deciso di farsi vaccinare

Davvero un comportamento assurdo!

Home > Lifestyle > Mamma no vax si dispera su Facebook perché la figlia ha deciso di farsi vaccinare

Le vaccinazioni sono una conquista del mondo moderno. Grazie alle scoperte della medicina, alcune delle malattie più mortali non esistono più, a patto che vengano seguiti i programmi di vaccinazione. Nonostante questo crescono le persone che credono che in realtà i vaccini creano più danni che benefici. Una crescita spaventosa!

Prendendo le loro informazioni da internet e selezionando solo studi, mai basati su prove scientifiche, che selezionano con cura, prendono la pericolosa decisione di impedire ai loro bambini di accedere ai vaccini che potenzialmente possono salvare la loro vita.

Da quando il movimento no vax è cresciuto, molte malattie mortali come il morbillo sono tornate negli USA. E anche in Italia. Gli anti vax cercano di passare le loro convinzioni ai bambini che non sono vaccinati come i loro coetanei. Quando una ragazza adolescente è andata contro le ragioni della mamma anti vaccinista, la reazione ha lasciato tutti senza parole.

“Mi scuso in anticipo. Ho bisogno di un posto dove sfogarmi”. Queste le parole su Facebook della mamma no vax. “Ho appena visto l’esito della visita di mia figlia dal dottore. Ha solo 19 anni ma può prendere le sue decisioni. Me ne rendo conto. Ma sono così incredibilmente delusa in questo momento. Sei vaccini dopo tutto quello che ho cercato di insegnarle”.

Pur riconoscendo che la figlia era in grado di prendere una decisione sulla sua salute, per se stessa, l’ha pubblicamente disprezzata sui social network, solo perché era andata contro le sue convinzioni. A fare ancora più male sono i commenti che sono arrivati dopo!

Secondo la mamma la decisione della figlia di vaccinarsi è stato il più grande affronto che potesse farle. E i suoi amici le hanno dato corda, dicendole che aveva ragione a essere infuriata con lei. Solo perché ha preso una decisione diversa dalle sue convinzioni. Tra l’altro, più saggia!

Le reazioni avverse ai vaccini sono di lieve entità: al massimo si notano febbre, un piccolo rash nella zona dell’iniezione. Le reazioni gravi, invece, sono più rare delle complicazioni delle malattie che quei vaccini prevengono. E non pensiamo che malattie come il morbillo o la varicella non siano pericolose!

La mamma che ha dato il via a questo messaggio ha compiuto un gesto ignobile. Ma chi commenta è anche peggio!

C’è chi spera addirittura che la figlia abbia una reazione avversa ai vaccini!

E pensare che per una volta è stata più saggia la figlia teenager della madre!