Maschio o femmina non si sà

Ha 17 mesi, ma nessuno sa se sia se sia un maschietto o una femminuccia tranne i suoi genitori. Questa è stata la decisione della coppia e il motivo ha acceso moltissime discussioni in tutto il web

Nascondono il genere del loro bambino di 17 mesi per permetterlgli/le di scegliergli di essere un maschio o una femmina.Hobbit Humphrey è una madre del Regno Unito che ha preso una decisione molto particolare nel crescere il suo bambino. Lei e suo marito Jake England-Johns si sono sempre preoccupati del modo in cui i bambini possono sentire la pressione di determinati stereotipi come essere ragazze o ragazzi.

La famiglia vive in una casa mobile nella città di Keynsham. Cose semplici come dipingere la stanza di un bambino rosa o acquistare giocattoli come auto per un bambino, sono stati indicati come un modo inconscio di premere sull’identità dei più piccoli. “Questo è l’unico per combattere gli stereotipi di genere. Succede molto spesso e vogliamo proteggere Charlie.”

Ma questo ci fa riflettere. se non si vuole premere sull’identità dei più piccoli (volendo andare contro natura pur di dargli libertà totale) non è un controsenso stereotipare colori e giocattoli a un genere preciso, forse un maschietto non può gradire il rosa? una bambina non può amare le auto? Sembra che nel mondo ci sia solo gente sempre più confusa e “mode” che non fanno altro che confondere ancora di più le nuove generazioni.

Tornando alla storia, dato che sapevano che sarebbero diventati genitori, questa era una delle loro principali preoccupazioni; così dopo molte riflessioni hanno escogitato un piano: non avrebbero rivelato a nessuno il genere del loro bambino. Gli unici che conoscono la verità sul genere di Charlie sono i nonni, per averli aiutati a cambiare i pannolini in un’occasione.

Questo può essere estremamente confuso per la famiglia e gli amici che conoscono il bambino; così la coppia semplicemente chiede loro di non chiamarlo “lui” o “lei” ; ma usa pronomi neutrali. “Con il genere neutro non imponiamo la sua identità. Gli diamo solo la libertà di essere neutrale. Tutti i bambini meritano di essere semplicemente se stessi.”

E qui ci va di fare un’altra considerazione: essere se stessi, cosa vuol dire? Maggior parte delle persone predica che accettare se stessi è molto importante, e che mettersi a farsi chirurgie perché non si è esteticamente come si vorrebbe, è una cosa superficiale, specie se non si hanno grandi “problemi” a livello estetico o di salute. Ma allora perché dovrebbero essere diverso quando si tratta del genere di un bambino? un bambino non deve accettare se stesso insieme al suo genere che comunque fa parte di lui o lei? Ricordatevi che non stiamo parlando di adulti che si rendono conto senza ombra di dubbio di non trovarsi bene nel proprio corpo, stiamo parlando di bambini!!!!!

Chiunque conosca questa famiglia ha bisogno di un po’ di tempo per abituarsi a questo particolare modo di trattare Charlie. Sperano che una volta che sarà abbastanza grande possa prendere la decisione sulla sua identità e che i suoi genitori lo sosterranno in ogni momento.

“Adora giocare a prendere il tè ogni mattina, ma adora anche giocare con piccole motociclette.” Charlie indossa abiti di entrambi i generi. A volte indossa abiti o indossa i colori che di solito sono più associati a bambini come il blu e il marrone.

Anche i suoi giocattoli sono di ogni genere ; così ha la completa libertà di scegliere le cose con cui potrebbe essere malvisto se fosse femmina o maschio. “Abbiamo ottenuto l’effetto che volevamo. Puoi sviluppare i suoi interessi. Vogliamo che cresca nella sua piccola bolla per ora.”

Questa decisione è stata molto strana per molte persone in tutto il mondo e dicono che l’hanno immersa in una vita piena di confusione e enormi difficoltà a socializzare con altre persone. Raccontaci la tua opinione

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Il segnale del suo amato bambino

Il segnale del suo amato bambino

La polizia trova una bambina di 4 anni scomparsa nella foresta.

La polizia trova una bambina di 4 anni scomparsa nella foresta.

Come stimolare l'intestino per andare subito al bagno

Come stimolare l'intestino per andare subito al bagno

Parestesia: quella sensazione di formicolio, intorpidimento e prurito

Parestesia: quella sensazione di formicolio, intorpidimento e prurito

Scegli un'immagine e scopri la tua più grande paura

Scegli un'immagine e scopri la tua più grande paura

I segni zodiacali che odieranno Cupido nel 2019

I segni zodiacali che odieranno Cupido nel 2019

Padre scopre il segreto di sua figlia dopo aver spostato i mobili

Padre scopre il segreto di sua figlia dopo aver spostato i mobili