Mi chiedo se saresti fiero di me se fossi ancora vivo

Mi capita spesso di pensare a te, e a volte mi sento stupida, perché continuo a farmi giudicare da chi non può più farlo, di prendere le mie decisioni in base alle tue convinzioni, a fare quello che tu vorresti. Mi piacerebbe sapere se lì, tra le nuvole, hai trovato qualche amico con il quale giochi a carte o se il tuo sorriso illumina i cieli. Mi piacerebbe sapere se ogni tanto mi guardi da lassù, se scuoti la testa quando sbaglio o se ridi di me quando mi innamoro di qualche scalmanato.



COMPRA QUI PETFOUNTAIN!

Mi chiedo se parli di me agli altri angeli, se racconti le storie della bambina che ero o della donna che diventerò.

Mi chiedo se saresti orgoglioso di me, se fossi ancora vivo. Io continua a vivere senza di te ma non è facile. E, mentre guardo la pioggia che cade, le onde che si infrangono sugli scogli e le nuvole che corrono sopra di me mi chiedo cosa mi racconteresti, se potessi.

Mi diresti di non frequentare più quel ragazzo che mi fa piangere, di uscire di più con le amiche o di coprirmi meglio quando fa freddo. Mi chiedo se sei accanto a me quando mi serve il tuo aiuto, se ascolti le mie preghiere o se sei felice quando sono felice anch’io.

Mi chiedo troppe cose e so bene che non ci saranno risposte.  

Mi chiedo, se sei tu nelle gocce di pioggia che mi svegliano la notte colpendo la mia finestra, nei raggi che mi accarezzano il viso la mattina al risveglio, nelle nuvole che mi passano sopra la testa e che mi fanno pensare a come mi facevi arrabbiare quando mi prendevi in giro. Mi ricordo quando mi facevi ridere…

A volte mi chiedo cosa ne pensi.

Vorrei sapere cosa mi diresti del mio nuovo ragazzo… dell’appartamento che ho scelto e dei miei quaderni disordinati. Mi chiedo se scuoteresti la testa per le persone che frequento, per le amiche che ho scelto o per il modo in cui ho trattato quella ragazza. Ormai so di non poterti più riabbracciare.

Ma sono rassegnata e ho capito che il tuo tempo qui accanto a me è finito. Ma so anche che il tuo amore non svanirà mai. Sappi che ti renderò orgoglioso di me… e che non ti deluderò mai… papà!