Miti di bellezza

Miti di bellezza. I miti di bellezza che ci ossessionano ma che sono dannosi per la nostra salute fisica e mentale, scoprili per superarli e stare meglio

Home > Lifestyle > Miti di bellezza

La nostra società ci ha cresciute con degli stereotipi e con dei miti di bellezza che ad oggi sono assolutamente da sfatare. Alcuni di questi ci limitano nelle nostre scelte, addirittura non ci fanno uscire di casa se non sono perfetti come li intendiamo noi. Leggendo l’articolo scoprirete che sono facilissimi da superare e soprattutto da sfatare, sono altre le cose che ci rendono belle e ci fanno sentire accettate.

La perfezione comporta sacrificio, è vero, ma questi 15 miti di bellezza sono assolutamente sfatati:

1. Il trucco quotidiano è dannoso per la pelle: non è vero! È dannoso andare a dormire senza struccarsi correttamente poiché la notte la pelle deve respirare e ossigenarsi mentre i trucchi coni moderni filtri UV non son dannosi nell’uso giornaliero.

trucco

2. I trucchi “ipoallergici” sono adatti a tutti i tipi di pelle: fate attenzione ragazze! Non è vero, la loro composizione non include solo gli ingredienti comuni ma possono avere altre mille sostanze che possono darvi fastidio e anche i cosmetici naturali non sono adatti a tutte

3. La crema idrante non aiuta per le rughe: in realtà molte creme oggi aiutano a combattere la comparsa di rughe, l’importante è comprarle con filtri UV

crema-idratante

4. Le creme devono essere cambiate: si pensa che la pelle si abitui alle creme ma in realtà non è una buona cosa cambiarle spesso perché così facendo stressate la vostra pelle, ovviamene devi regolare le creme a seconda della stagione.

5. La crema deve essere messa dal basso verso l’alto: non ci sono regole speciali l’importante è metterla con movimenti delicati e circolari.

crema-viso

6. Bere molta acqua prevede le rughe: non c’è riscontro che bere una quantità abbondante di acqua al giorno contribuisca a rallentare l’invecchiamento periodico della pelle

acqua

7. La ginnastica facciale elimina le rughe: il viso è l’unica parte del corpo in cui i muscoli aderiscono direttamente alla pelle. Lo stretching e gli esercizi non aiutano a smussare le rughe che già esistono

8. Il sole asciuga l’acne: ATTENZIONE! Il sole asciuga davvero la pelle, ma reagisce producendo ancora più grasso, il che provoca l’intasamento dei pori. Inoltre, l’esposizione prolungata al sole senza protezione può innescare una reazione allergica

sole

9. L’abbronzatura è indice di buona salute: l’abbronzatura è una reazione protettiva di un danno cutaneo generato. Una buona abbronzatura significa che la pelle è danneggiata e si sta proteggendo

abbronzatura

10. La rimozione dei nei nuoce alla salute: la maggior parte dei nei non sono pericolosi, ma rimuoverli può prevenire il rischio di cancro

11. È utile sfregare il viso con ghiaccio: le basse temperature possono danneggiare la pelle e alterare il flusso sanguigno.. non fatelo!

ghiaccio

12. Tagliare i capelli spesso li fa ricrescere: i capelli crescono sempre allo stesso modo ovvero un centimetro al mese

capelli

13. Lavati i denti dopo i pasti: alcuni studi dimostrano che è addirittura dannoso perché l’acido che entra nella cavità orale con illico è impregnato di smalto e contribuisci alla sua erosione

14. Lo smalto danneggia le unghie: le unghie sono cellule morte non hanno bisogno di ossigeno!

smalto