Musica sotto le stelle: i festival dell’estate 2016 città per città

Che cosa fare in città se d'estate non si va in vacanza?

 

Può essere molto lunga l’estate in città. Per fortuna la bella stagione è anche sinonimo di festival musicali e rassegne teatrali, che da Nord a Sud rallegrano le nostre province portando allegria e tanta cultura nelle nostre vite. Ecco quindi le più importanti kermesse da non perdere per l’estate 2016.

Milanesiana

Milanesiana
Milanesiana

Prende il via il 23 giugno e ha un calendario fittissimo fino al 18 luglio la Milanesiana, il festival ideato e diretto da Elisabetta Sgarbi che quest’anno è dedicato al tema della vanità, affrontato tra letteratura e musica, cinema e scienza, arte, filosofia e teatro. Tra gli ospiti spiccano i nomi di Jonathan Coe e John Coetzee, Jean-Jacques Annaud e Michael Cunningham, Francesco De Gregori e Morgan, Laura Morante e Ramin Bahrami, Michel Houellebecq e Arisa.

Lungo il Tevere Roma

Lungo il Tevere Roma
Lungo il Tevere Roma

Vivere Roma in estate è un privilegio, ma divertirsi al Lungo il Tevere è ancora meglio. Si tratta di un evento caratterizzato da iniziative culturali (degustazioni e serate teatrali) e musica, che animeranno la zona da Ponte Garibaldi a Ponte Sublicio. Tra gli appuntamenti: il mercoledì le protagoniste saranno le atmosfere della Parigi anni ’30 e ’50 con musiche dell’epoca come swing, manouche e folk retrò, il giovedì spazio ai cantautori romani, il venerdì si leveranno le note della musica classica del Conservatorio di Santa Cecilia, il lunedì il cartellone propone spettacoli teatrali e la domenica rassegne di fotografie e di quadri.

Lucca Summer Festival

Lucca Summer Festival
Lucca Summer Festival

L’estate italiana non sarebbe l’estate italiana se non ci fossero il Lucca Summer Festival, in corso fino al 27 luglio. Grandi star nazionali e internazionali si esibiranno nel suggestivo scenario di Piazza Napoleone, all’interno del Centro Storico di Lucca. Tra gli ospiti, Vinicio Capossela ed Esperanza Spalding, Neil Young + Promise of the real, Volevi il Rap: Fabri Fibra, Gue’ Pequeno, Marracashe Clementino, Simply Red plus Anastacia, Beppe Grillo, Marco Mengoni ed Edoardo Bennato.

Flowers Festival di Collegno

Flowers Festival di Collegno
Il palco del Flowers Festival di Collegno

A pochi chilometri da Torino torna, per la seconda volta, il Flowers Festival di Collegno che quest’anno accoglie sul proprio palco grandi nomi della musica italiana e internazionale come Antony And The Johnsons, Max Gazzè, Afterhours, Gianna Nannini, Vinicio Capossela, i Pixies e molti altri.

Ferrara sotto le Stelle e Ferrara Buskers Festival

Ferrara Buskers Festival
Magie al Ferrara Buskers Festival

Questo festival è nato nel 1996 e quest’anno compie 20 anni. Giugno e luglio diventano un po’ più caldi grazie a Ferrara sotto le Stelle (sono attesi Wilco + Kurt Vile & The Violators, The Last Shadow Puppets i primi nomi svelati per l’estate 2016). E se questo non dovesse bastare ad agosto, dal 20 al 28, c’è il tradizionale Ferrara Buskers Festival, uno dei più importanti festival mondiali dedicato alla musica di strada.

Umbria Jazz 2016

umbria
Un’immagine dei concerti di Umbria Jazz

Tra meno di un mese prende il via l’Umbria Jazz, che anche quest’anno conferma la formula dei “tre festival in uno”: potrete ascoltare all’Arena Santa Giuliana gli eventi di maggiore richiamo, nei teatri (Morlacchi e Pavone) i concerti più specialistici e nei palchi all’aperto (dove tutto è gratuito) l’intrattenimento popolare. La star più attesa è Mika, ma lasciatevi stupire da un ragazzino indonesiano di 13 anni che ha rischiato di vincere un Grammy (Joey Alexander), un progetto di Paolo Fresu sulle laude medievali in prima assoluta e Chick Corea che festeggia con una superband il settantacinquesimo compleanno. Il festival sarà inaugurato da Massimo Ranieri con “Malia”, una rilettura delle canzoni napoletane in chiave jazz con un quintetto che comprende il grande Enrico Rava.

 

Foto Crediti: Pagine ufficiali dei festival su Facebook; Uff. Stampa