Nonno piange perché nessuno compra i suoi mobili, finché non arriva una giovane donna

Un povero nonno era commosso e si era messo a piangere perché nessuno comprava i suoi mobili. Poi arriva una giovane donna e tutto cambia

Home > Lifestyle > Nonno piange perché nessuno compra i suoi mobili, finché non arriva una giovane donna

Questa è la storia di Don Ramón Rojas, un povero nonno, un anziano che vive da solo e deve in qualche modo guadagnarsi da vivere, lavorare per poter sopravvivere. Un giorno si era messo a piangere perché non riusciva a vendere i suoi mobili, l’unica sua forma di sostentamento. Fino a quando una giovane donna non è arrivata.

Don Ramón Rojas stava attraversando un momento di forte depressione, perché non riusciva a vendere i mobili che aveva realizzato a mano: e questa era la sua unica fonte di reddito.

L’uomo ha 70 anni e per metà della sua vita è stato un falegname.

Don Ramón è specializzato nella produzione di mobili per bambole. I suoi non sono semplici giochi, sono vere e proprie opere d’arte. Ha un banchetto fuori dallo zoo di Chilpancingo, Guerrero, in Messico.

L’uomo ha raccontato di aver imparato da solo: voleva costruire giocattoli per se stesso, prima di realizzarli per far felici le sue figlie. Non è un lavoro semplice, perché richiede molta manualità, precisione e abilità. Ha sempre male alle mani, ma non gli interessa, perché lui ama quello che fa.

Un po’ di tempo fa la sua attività gli stava dando dei problemi: era al suo posto ogni giorno a vendere mobili, ma era angosciato perché nessuno si fermava per poter comprare le sue creazioni. Era così disperato che si è messo a piangere.

In quel momento Fer Valle percorreva quella stessa strada. Vide l’uomo disperato, con lo sguardo smarrito. La giovane donna commossa decise di avvicinarsi per parlare con lui. Cercò di rassicurarlo e gli disse di non preoccuparsi, perché avrebbe raccontato la sua storia sui social network.

Il nonno la ringraziò per essersi preoccupato così tanto per una persona anziana. Ma non pensava che la sua idea potesse funzionare. Ma si sbagliava.

Il post di Fer ha fatto presto il giro del mondo: tutti felici di leggere la storia di Don Ramon. In migliaia hanno subito adorato i suoi mobili, perché ricordavano loro l’infanzia passata.

Ora l’uomo riceve ordini da tutto il mondo!

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI