occhiali

Oculus rift, la risposta al flop dei Google Glass?

Ecco la realtà aumentata della società acquistata l'anno scorso da Mark Zuckerberg.

 

Si chiamano Oculus Rift e promettono di essere la risposta al maxi flop dei Google Glass, gli occhiali portentosi che, proprio come l’iPhone, dovevano cambiare per sempre il nostro modo di vivere il mondo. Messi in commercio, non hanno ottenuto il successo sperato (complice anche il prezzo non proprio democratico?). Ecco che ora arriva un nuovo progetto, ideato da Oculus, azienda che il patron di Facebook ha acquistato l’anno scorso.

Oculus Rift

Oculus Rift

Oculus Rift è un progetto di realtà aumentata, che sarà in vendita a partire dai primi mesi del 2016. E’ un visore studiato all’inizio per dei videogiochi di impatto, ma si presta benissimo ad altri utilizzi per l’intrattenimento.

La realtà virtuale trasformerà i videogiochi, l’industria cinematografica, la comunicazione e molto altro“.

Gli Oculus Rift sono una mascherina che si può indossare sul viso per una visione aumentata della realtà senza preedenti. Ma il prezzo? La versione per gli sviluppatori costa 350 dollari.

Le persone con Rh negativo non sono di questa terra?

La storia del rifugiato siriano che vendeva penne

L'Acquario, il segno più intelligente dello zodiaco

9 tipi di abbracci che rivelano il tipo di relazione

Prima di spegnersi pubblica un post su Instagram: il mondo intero si commuove

Quattro consigli per non far soffrire la schiena mentre dormi

Ragazza di 17 anni pubblica l'ecografia di sua figlia: "mai visto nulla del genere"