come organizzare l'agenda nel migliore dei modi

Organizzare l’agenda: i trucchi per gestire alla perfezione il nostro tempo

Trucchi e consigli per imparare a pianificare e a godere del tuo tempo

Tra gli obiettivi del nuovo anno eccone uno per cui vale la pena investire un po’ di tempo: organizzare l’agenda degli impegni personali e professionali.

Pensate sia un’impresa impossibile per voi disordinate croniche? Vi sbagliate: ecco i consigli e i trucchi per gestire nel migliore dei modi il nostro tempo.

come organizzare l'agenda

Consigli per organizzare l’agenda: i trucchi che cambieranno la vostra giornata

Se siete stanche di portare in giro un’agenda disordinata, piena di foglietti e post-it, di perdere appuntamenti e di sbagliare le scadenze, vuol dire che è arrivato il momento di imparare a gestire meglio il vostro tempo. Come? Organizzando il vostro planner.

Del resto è questo il compito di ogni taccuino che si rispetti: quello di ricordarci gli impegni e di gestire il tempo che abbiamo a disposizione, senza innumerevoli affanni o stress.

Tuttavia, se vi rendete conto che gli spazi non vi aiutano a stabilire le priorità o a rispettare le scadenze, vuol dire che c’è qualcosa che non va. Ed è questo il momento di organizzare la vostra agenda, questa volta per bene!

organizzare l'agenda

Il formato e le date importanti

La prima cosa da fare è scegliere il formato giusto così da organizzare l’agenda nel migliore dei modi. La grandezza è fondamentale nel caso voi vogliate portarla sempre con voi, in borsa o nello zaino, così come lo è la scelta della suddivisione del tempo.

Se siete delle professioniste abituate a pianificare ogni cosa, probabilmente avrete bisogno di molto spazio a disposizione. In questo caso l’agenda giornaliera è la soluzione migliore per organizzare il vostro tempo.

Una volta scelto il formato, fate uno schema, all’interno della stessa, dove segnare le date importanti: compleanno, anniversari e ricorrenze. In questo modo non dimenticherete più nulla e non sarete costrette ad inventare mille scuse.

come organizzare l'agenda nel migliore dei modi

Uno spazio per gli obiettivi, i risultati e le informazioni utili

Ricordatevi di riservarvi sempre un piccolo spazio alla fine di ogni mese per annotare le informazioni più utili. Può trattarsi di una lista di obiettivi o dei risultati raggiunti in quel mese e ancora, quello spazio può diventare una sorta di blocco note per le informazioni più utili.

Organizzare un’agenda al meglio è fondamentale per tenere traccia di tutto quello che facciamo, ma soprattutto per monitorare al meglio il nostro tempo e non rischiare di sprecarlo in cose inutili.

Organizzare l’agenda per avere più tempo

Ora che avete fatto tutto è il momento di iniziare a programmare e ad annotare i vostri impegni professionali e personali. Ricordate, l’obiettivo è sempre e solo uno, quello di ottimizzare il tempo a disposizione e non lasciarsi risucchiare dalla miriade di impegni che ci travolgono ogni giorno.

Se proprio non sapete da dove partire, create una priority list, una lista delle cose più importanti e non per forza urgenti. E non dimenticate, ovviamente, di inserire anche degli spazi da dedicare al tempo libero e alle vostre passioni.

Perché gli anziani usavano sempre una forchetta con i denti allargati?

Perché gli anziani usavano sempre una forchetta con i denti allargati?

Parestesia: quella sensazione di formicolio, intorpidimento e prurito

Parestesia: quella sensazione di formicolio, intorpidimento e prurito

Cosa vedi prima nel disegno? L'incredibile test della personalità

Cosa vedi prima nel disegno? L'incredibile test della personalità

I neuroscienziati lanciano l'allarme per tutte le donne

I neuroscienziati lanciano l'allarme per tutte le donne

La rara condizione che ha colpito Mònica e la sua piccola Itzmara

La rara condizione che ha colpito Mònica e la sua piccola Itzmara

Oroscopo del giorno, 19 Gennaio: cosa dicono i segni zodiacali

Oroscopo del giorno, 19 Gennaio: cosa dicono i segni zodiacali

Tumore del colon, sintomi

Tumore del colon, sintomi