Otto cose che fai per attirare persone e situazioni negative nella tua vita

Meglio non farle più!

Le persone e le situazioni negative influiscono sulla nostra stessa esistenza, rendendo la nostra vista più difficile da vivere serenamente. Lo sappiamo tutti e sappiamo anche che dovremmo tenere queste persone e queste circostanze lontane da noi. Ma non sempre è così facile: ci avete fatto caso che, a volte, sembriamo proprio delle calamite per la negatività?



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

In realtà non è poi così difficile tenere lontane le persone e le situazioni negative, che non vanno bene per noi e si nutrono di tutto il bene che c’è nella nostra vita.

Tutti gli esperti ci dicono che possiamo e dobbiamo allontanare tutto ciò che è negativo dalla nostra vita. E’ nostra e dobbiamo difenderla.

Noi pensiamo di non attrarre queste persone e queste circostanze e invece è proprio così, anche se noi non ce ne accorgiamo nemmeno.

Come facciamo allora ad attirare la negatività?

E come fare per non farlo più?

1 Ti soffermi su quello che non funziona

Quando le cose non vanno come volevamo o avevamo preventivato, tentiamo a soffermarci solo sui dettagli che non hanno funzionato.

Forse è meglio soffermarsi su quello che va bene e funziona, per poi cercare di correggere il tiro.

2 Lamentele, solo lamentele

Le persone che si lamentano dovrebbero uscire subito dalle nostre vite!

Dobbiamo concentrarci su quello che funziona, non lamentarci di quello che non funziona.

3 Ferite emotive non risolte

E’ un aspetto molto difficile del problema, perché superare da soli queste ferite potrebbe non essere facile.

4 Sei cresciuto in un ambiente ostile

Anche in questo caso la ragione potrebbe essere semplice e da cercare nel passato. Non è colpa vostra, ma dell’ambiente in cui siete cresciuti.

5 Ripeti modelli inconsci

Le tue esperienze sono legate a uno schema che va avanti come se fosse in loop e rimanda sempre a esperienze del passato dalle quali non riesci a liberarti.

6 Non hai il permesso di essere felice

Perché, cosa succede se sei felice? Hai paura che possa essere piacevole?

Le ragioni sono molte: forse avete vissuto in famiglie infelici, avete avuto un’infanzia difficili, non siete cresciuti in famiglie con valori forti…

7 Non impari dalla vita

Quello che succede nella vita insegna molto, ma c’è chi non è disposto a imparare.

E invece dovremmo farlo, perché le risposte per un’esistenza felice si trovano sempre dentro di noi!

8 Ti mancano dei confini emotivi

Confini che siano in grado di spsiegarci cosa ci fa bene e cosa no!

Il rispetto per noi stessi: qui è la chiave della felicità!