Otto semplici rimedi naturali per dire addio all’alito cattivo

Sconfiggiamolo per sempre!

L’alito cattivo è il peggior biglietto da visita che possiamo pensare di avere. Avere una bocca che non sa di buono può rovinare ogni prima impressione e ci fa sentire meno sicuri. L’alitosi non è ovviamente un problema grave, ma è molto comune e può anche essere il sintomo di qualcosa che non funziona nell’organismo, meglio non sottovalutare.

L’alitosi, infatti, può essere causato da diversi fattori: il fumo, l’alcol, le carie, una scarsa igiene orale, il consumo di tabacco. Se trascuriamo l’igiene, i batteri nella bocca si diffondono e causano alitosi.


Se soffriamo di alitosi, ci sono tutta una serie di rimedi naturali e di metodi preventivi che possiamo provare per eliminare questo imbarazzante problema.

Ricordiamoci di prenderci cura della salute dei nostri denti!

1. Zinco

Lo zinco è un elemento indispensabile al nostro corpo. Provate a usare un collutorio a base di zinco o un chewing gum per eliminare elementi indesiderati dalla bocca. Usate un collutorio dopo ogni pasto e masticate una gomma due volte al giorno.

2. Tè verde

Il tè verde fa bene per la salute orale. Rimuove le tossine dal corpo e aiuta a ridurre il grasso e a combattere l’alitosi.

Bevete tè verde ogni giorno, mangiate frutta e verdura ricche di antiossidanti.

3. Aloe vera

L’aloe vera è utile per la pelle e per il corpo, grazie alle sue proprietà antibatteriche e antimicotiche ci aiuta a liberarci dall’alitosi.

Potete fare un collutorio di aloe vera in casa facendo bollire dell’acqua e aggiungendo gel di aloe vera e magari un po’ di menta.

4. Acqua salata

Il sale aiuta a neutralizzare gli effetti acidi dei germi della bocca.

5. Idratarsi bene

Bere acqua fa bene al corpo e non solo se soffrite di alitosi.

Quando bevete molta acqua, le particelle di cibo non si incastrano nei denti.

6 Dire addio allo stress

Se non curato lo stress può causare anche sintomi fisici, come l’alitosi.

Cercate di rilassarvi…

7 Oli essenziali

Hanno proprietà antibatteriche e cicatrizzanti. Provate l’olio di chiodi di garofano, di eucalipto, di menta piperita…

Aggiungeteli al vostro collutorio.

8 Pulire la lingua

Lo sapete che bisogna pulirla ogni giorno, vero?