Paladin, la start up lombarda che ci aiuta a provare i nostri desideri prima di comprarli

Così possiamo fare scelte più consapevoli, intelligenti e anche ecologiche!

Alzi la mano chi ci pensa su sempre 1000 volte prima di acquistare qualcosa che desidera da tempo. Le mani alzate sono tante, vero? Ma è normalissimo: come possiamo sapere prima se quello che sogniamo è davvero quello che fa al caso nostro? E se poi acquistandolo dovessimo accorgerci che, in realtà, non fa per noi o non ne avevamo bisogno? Avremmo sprecato i nostri soldi. C’è una start up italiana, lombarda per la precisione, che ha deciso di venire in nostro soccorso, permettendoci di provare i nostri desideri prima di acquistarli, tramite il prestito intelligente, che è una scelta economica e anche ecologica.


Tra le 9.150 start-up italiane, di cui 2.197 solo in Lombardia, Paladin ci aiuta a trovare le giuste risposte ai bisogni quotidiani. Magari abbiamo sognato di giocare con l’ultima Playstation o di cucinare con gli attrezzi degli chef o ancora vorremmo provare una action cam prima di fare un acquisto così importante. Paladin ci aiuta a fare le scelte migliori.

Paladin ha lanciato la funzionalità “Prova il brand”, con cui gli utenti possono prendere in prestito oggetti di valore e testarli per un periodo limitato di tempo. Gli oggetti vengono ricevuti direttamente a casa propria per poterli provare. E se siete convinti, potete anche comprarli direttamente dal brand con uno sconto equivalente a quanto speso per la prova.

Accanto all’opzione “Prova il brand”, gli utenti possono continuare a usufruire del servizio peer-to-peer, prendendo a noleggio gli oggetti di altri, o mettendo a disposizione i propri. Tanti i vantaggi: l’iscrizione è gratuita, basta scaricare l’app (Play Store – Apple Store) e registrarsi. Chi prende in prestito paga il costo del noleggio e non c’è nessuna cauzione grazie alla partnership con Reale Mutua che garantisce copertura da eventuali danni fino a un massimo di 5.000 euro.

In caso di noleggio tramite il servizio “Prova il brand” è possibile acquistare una versione nuova dell’oggetto testato, direttamente dal brand, vedendo scontata la quota già pagata per il noleggio. Per la modalità peer-to-peer basta fissare il prezzo per giorno dell’oggetto, inserirlo nella piattaforma, chattare con la persona interessata e fissare l’incontro per lo scambio. L’importo stabilito per il noleggio verrà accreditato sulla carta di credito.

“Prova il brand” permette invece, grazie a numerosi brand strategici high tech e non solo, di scegliere il prodotto che si desidera provare e riceverlo direttamente a casa per qualche giorno. E se si decide di acquistarlo, si otterrà uno sconto pari all’importo del noleggio. Geniale, no?