Pantone lancia la sua nuova app: e c’è da divertirsi!

 

Pantone ha da pochissimo rilasciato un’applicazione che ci permetterà di divertirci con i suoi colori: sull’app Store di Apple possiamo infatti già scaricare Pantone Studio, disponibile nella versione gratuita e base, oppure in quella a pagamento, in abbonamento, per poter accedere a tutte le funzionalità dell’app. Ma cosa possiamo fare con questa nuova applicazione? Come possiamo usarla anche se non siamo dei grafici o non lavoriamo con i colori? Ecco qualche simpatico utilizzo.

Pantone Studio
Pantone Studio

Pantone Studio, in primis, ci aiuta a scoprire tutte le tonalità di tutti i colori: e chi meglio di un guru del settore può aiutarci a farlo? Possiamo salvare le nostre palette preferite, ottenere consigli sugli abbinamenti (utile se stiamo pensando di dare un nuovo stile alla nostra casa), provare le palette su diversi scenari o grafica.

Con l’applicazione possiamo anche estrarre i colori dalle foto che avete salvato sul telefonino o che avete appena scattato, così da capire, ad esempio, di che colore è la t-shirt che avete appena comprato. Il tutto può essere condiviso direttamente sui propri profili social.

Pantone Studio
Pantone Studio

Al momento è disponibile solo per iPhone, ma presto potrebbe arrivare una versione decisamente più avanzata per iPad e anche per altri sistemi operativi.

di Redazione