Parto choc. Da alla luce la sua bambina, ma quando l’ostetrica gliela mette in braccio lei non crede ai propri occhi.

Vive inCalifornia, si chiama  Kim Guiley e da qualche giorno non si fa altro che parlare di lei. Il motivo è molto semplice, c’è una foto sul web che la ritrae e sta facendo il giro del mondo. Una foto incredibilmente bella che, cattura il momento preciso della nascita del suo secondo figlio Theo.

E cosa ci sarebbe di strano? Perchè tutto questo stupore?. Ebbene, fino al momento della nascita, i medici le avevano sempre detto di aspettare una femminuccia. Poi il giorno del parto ecco lo choc, se così si può dire.

Quando le ostetriche hanno avvisato Kim che si trattava di un maschietto, la donna ha fatto una faccia che è stata immortalata da una fotografa di nascite, Susanna Gill che è riuscita a catturare tutto lo stupore di quel momento. Il risultato è esilarante e rende benissimo l’idea.

“Volevo solo diventate genitore, non mi importa il sesso. L’importante è che sia un bambino sano”.Queste le dichiarazioni della neo mamma che, dopo aver avuto un aborto spontaneo, non vedeva l’ora di dare alla luce il suo secondogenito.

Certo, c’è da dire che Kim aveva acquistato per il suo bimbo, tutto di colore rosa, tutine, copertine, tendine e via dicendo. Ma questo per lei, è solo un piccolo dettaglio. “Non posso smettere di ridere a guardare questa foto” ha scritto la donna a commento della foto che ha postato su Instagram.

Adesso la donna non fa che pensare al piccolo Theo, che quando crescerà e vedrà questo scatto, vedrà la foto della sua mamma che lo stringe per la prima volta tra le braccia, dopo la rivelazione.

Non c’è dubbio: avrà la stessa reazione di tutti: quando vedrà lo scatto della su mamma, troverà quell’immagine davvero esilarante. E se ne innamorerà.