Perché arrivano le lacrime dopo aver fatto l’amore?

Ecco spiegato il motivo!

Home > Lifestyle > Perché arrivano le lacrime dopo aver fatto l’amore?

Anche a voi viene voglia di piangere dopo aver fatto l’amore? Ebbene sì, può capitare, non c’è niente di cui vergognarsi, può succedere che, anche dopo aver avuto il miglior rapporto di sempre, a lei scendano le lacrime dagli occhi. Non dobbiamo nascondere questa emozione, non dobbiamo cancellare le nostre lacrime, perché possono indicare come stiamo e come ci sentiamo. Ma perché sono molte le donne che piangono dopo aver fatto sesso?

Cari maschietti, sappiate che se la vostra donna piange dopo un rapporto sessuale, allora vuol dire che è davvero soddisfatta e che è stato tutto assolutamente perfetto, come sottolineato dai ricercatori dell’università australiana Queensland University of Technology.

A quasi una donna su due è capitato di piangere dopo un rapporto sessuale, con una percentuale di circa il 46%. Quindi se è capitato anche a voi, non abbiate timore, siete assolutamente nella media internazionale. E se non vi è capitato, non è che non siete soddisfatte!

Le lacrime sarebbero una reazione fisiologica: secondo gli scienziati guidati da Robert Schweitzer, la causa delle lacrime è da ritrovarsi negli ormoni del benessere, vale a dire l’ossitocina e le endorfine.

Dopo un’esplosione che avviene proprio durante l’orgasmo, dopo questi ormoni calano bruscamente nel nostro organismo, causando un particolare sesso di tristezza.

Per questo motivo, alcune donne sarebbero più inclini a piangere dopo che hanno avuto uno strabiliante rapporto sessuale. Non c’è niente di cui vergognarsi, anzi, lasciamoci andare alle lacrime quando arrivano, non c’è niente di male!