Perché il 21 aprile si festeggia il Natale di Roma?

 

Oggi non è solo il compleanno della Regina Elisabetta II. Oggi è anche il compleanno della città di Roma: lo sapevate che anche le città festeggiano la loro data di nascita? Ovviamente le candeline da spegnere per la città eterna sono davvero tantissime, anche se come la sovrana inglese se li porta davvero bene i suoi annetti. Scopriamo insieme perché si festeggia in questa data e come si festeggia a Roma.

roma1
Il Colosseo

Il Natale di Roma, conosciuto anche come Romaia, è una festa molto antica e laica: la ricorrenza cade proprio il 21 aprile, data alla quale si fa coincidere la fondazione della città di Roma: la leggenda narra che Romolo ha fondato Roma il 21 aprile del 753 a.C. La data è stata calcolata con i calcoli dell’astrologo Lucio Taruzio.

Fu Benito Mussolini che il 3 aprile del 1921 dichiarò la data della fondazione di Roma come festa ufficiale del Fascismo, con tutte le critiche che gli caddero addosso, in particolare da Gramsci, non felice del fatto che la data di fondazione di Roma coincidesse con quella della celebrazione del fascismo.

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Come si festeggia oggi a Roma? In piazza del Campidoglio si terrà il concerto della polizia locale di Roma, mentre nell’Aula Giulio Cesare, all’interno del Campidoglio si terrà, la classica Strenna dei romanisti, che sancirà il gemellaggio tra Roma e Parigi.Il tutto a partire dalle 11.

roma3
Non è una meraviglia?

Alle 20.30 a Ponte Sisto si terranno concerti musicali e spettacoli di danza, ma anche stand di vario genere. La serata e il compleanno di Roma termineranno ai Fori Traiani con i Viaggi nell’antica Roma del conduttore di SuperQuark, Piero Angela. Un motivo in più per correre a Roma!

di Redazione