Perchè nessuno mi ascolta?

 

Essere ascoltati e capiti dagli altri è fondamentale, ma se non sappiamo impostare un dialogo positivo, in grado di trasformarsi in un’occasione di crescita autentica possono sorgere delle incomprensioni.

Dobbiamo cercare di non inondare chi ci ascolta con lamentele senza via d’uscita. Gli amici non devono diventare una valvola di sfogo. Evita dunque la tendenza al monologo perchè aumenta l’impazienza e il senso di frustrazione in chi ti ascolta.

Per cui cerca di fare domande al tuo interlocutore poichè  attraverso il punto di vista dell’altro vedrai aspetti che non avevi considerato. Anche la tua considerazione può essere preziosa per l’altro.

amiche 2
Come crare un dialogo e farsi capire

Essere grandi amiche non significa dare loro la ragione su tutto. Dire cose spiacevoli non piace a nessuno, tuttavia, quando viene dal cuore, può realmente aiutarci a migliorare noi stessi.

Quando parli con qualcuno, non aspettare che l’altro abbia finito di parlare ed interrompere risulta limitante per l’interlocutore. Aspetta. Usa la stessa pazienza e disponibilità di tempo che desideri avere quando tocca a te parlare.

Non va bene neanche il caso opposto, quando per eccessiva timidezza, timore ad esporsi o insicurezza non permettiamo a noi stessi di esprimerci davvero.

 

di Marianna Feo