Perchè qualcuno impara le lingue più velocemente di altri

Una ricerca rivela da cosa dipende questa capacità

 

Imparare le lingue straniere non è da tutti, nel senso che alcune persone hanno meno difficoltà di altre nel riuscire a praticare una o più lingue diverse dalla propria. Questa capacità dipenderebbe da una predisposione del nostro cervello.

2014/09/05/bimbi_a_scuola_1
Imparare l’inglese dipende dalle connessioni nel cervello

La ricerca

Un team di ricercatori ha scoperto qual è la differenza tra le persone che apprendono velocemente le lingue e quelle che non ci riescono. Le persone più capaci  avrebbero diverse connessioni tra le diverse zone del cervello e dunque la capacità di imparare una lingua straniera  sarebbe  determinata dalla comunicazione delle varie parti dei nostri cervelli. Per arrivare a questo risultato, gli scienziati hanno preso analizzato un gruppo di persone che studiano una lingua straniera.

L’osservazione

Osservando  il comportamento degli individui, gli esperti si sono resi conto che le persone più portate per le lingue hanno più connessioni nel cervello rispetto a chi ha più difficoltà. Inoltre, dall’osservazione di queste connessioni si potrebbero conoscere in anticipo i risultati dell’apprendimento di un individuo.