Quali sono le caratteristiche del gruppo sanguigno AB

Ecco cosa è bene sapere.

Quali sono le caratteristiche di chi ha il gruppo sanguigno AB? Il loro sistema immunitario è più vulnerabile, con facilità di adattamento a diverse condizioni di vita però. State bene facendo attività fisica o sport, a patto che siano di intensità moderata. Il sistema digestivo è molto fragile e richiede una dieta moderata. Tollerate male le carni rosse, la pasta, i fagioli e le noci.


Cosa devono mangiare le persone con questo gruppo sanguigno?

1 Evitate il consumo di carni rosse ed evitate carni in scatola o affumicate e salsicce.

2 Evitate pesci e crostacei, in particolare aragoste, gamberi, granchi, ostriche, vongole, polpi, branzini, acciughe, anguille.

3 Evitate il consumo di prodotti a base di farina di grano e limitate il consumo di pasta.

4 Consumate latte, latticini e formaggi, ma non quando avete una produzione eccessiva di muco o malattie del tratto respiratorio superiore.

5 Consumate frutta, in particolare prugne, uva, ananas, frutti di bosco, così come verdure in abbondanza, in particolare pomodori.

6 Preferite i lipidi vegetali, in particolare l’olio di oliva, ma evitate l’aceto.

7 Rimuovete sottaceti e pepe.

8 Preferite attività fisiche e sportive rilassanti che richiedono solo sforzi moderati.

9 In caso di disagio usare prodotti fitoterapici o infusi di camomilla, cardo mariano, echinacea, eleuterococco, liquirizia, biancospino, ma evitate luppolo, aloe, fieno greco, rabarbaro.

Gli alimenti che di solito fanno ingrassare chi appartiene al gruppo sanguigno AB sono il mais, il grano, il grano saraceno, i fagioli, i semi di sesamo. Preferite, dunque, tanti piatti a base di verdure, di alghe marine, di latticini, di ananas e di tofu.

Ovviamente si tratta pur sempre di indicazioni di massima, da prendere un po’ con le pinze, considerando anche lo stato di salute di ogni persona che appartiene a questo gruppo sanguigno. Fermo restando che l’ultima parola in ogni cosa spetta sempre al proprio medico curante.