Quanti italiani iniziano una storia d’amore in vacanza?

Ecco cosa ci dice un recente sondaggio.

Quanti italiani “approfittano” delle vacanze estive per cercare l’anima gemella? Sappiate che questo è il momento migliore per aprire il proprio cuore e guardarsi intorno se si è in cerca dell’amore. Ma quanti davvero cercano qualcuno da amare, per citare un celebre brano dei Queen, proprio durante le ferie estive? Ce lo dice momondo, piattaforma digitale per la ricerca di voli e hotel, che ha realizzato un’indagine che ci svela quali sono i paesi del mondo più sensibili alle frecce di Cupido. Noi italiani come siamo messi?



ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Dai risultati scopriamo che gli italiani sono molto romantici: il 42% dei nostri connazionali infatti ha ammesso di aver iniziato una relazione in vacanza. Il 23% crede che le distanze non siano nulla se l’amore è quello vero. Molise e Basilicata sono le regioni che credono di più all’amore a ditanza, con il 50% convinto che i chilometri che separano la coppia non siano un problema.

Ovviamente ci sono anche italiani convinti che le relazioni a distanza sono destinate a finire in breve tempo: le donne, in questo, sono decisamente più scettiche rispetto agli uomini. Questo, almeno, quello che pensano gli italiani. E fuori dai confini del nostro bel paese cosa succede invece?

I francesi sono i primi per quello che riguarda gli amori in vacanza: il 30% ammette di aver vissuto una relazione di questo tipo, nata proprio in viaggio. Più scettici in Russia e nel Regno Unito, dove rispettivamente il 42% non ha mai trovato l’amore in vacanza e il 46% non ha mai avuto una storia in viaggi.

Per quello che riguarda le storie d’amore a distanza, il 16% degli taliani intervistati sottolinea che l’amore nato in vacanza sia poi maturato in una relazione a distanza, mentre il 13% si è sposato con la persona conosciuta in vacanza. In Francia è il 14% ad aver continuato la relazione dopo le vacanze, in Spagna il 19.

I tedeschi, almeno per il 12% degli intervistati, rinuncia all’inizio, consapevole che un amore a distanza avrà decisamente vita breve. Anche perché una relazione a distanza ha i suoi costi non indifferenti: in Italia si spendono tra i 501 e i 1000 euro tra viaggi e altri costi, mica poco.

ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!