Quanto dovrei camminare per perdere peso

Ecco cosa consigliano gli esperti!

Camminare è una forma di esercizio che tutti raccomandano. Camminare non solo ci aiuta ad avere un corpo in salute, ma ci aiuta anche a perdere peso, a combattere lo stress e ci aiuta a rilassarci. Ma sappiamo davvero quanto dobbiamo effettivamente camminare e come dobbiamo camminare per poter davvero perdere peso? Ve lo diciamo noi.

 

Recenti studi hanno dimostrato che camminare regolarmente può aiutarci a perdere fino a 9 chili in 5 mesi senza modificare le nostre abitudini alimentari. Inoltre può migliorare la qualità della nostra vita, tonificare i muscoli del corpo e avere un impatto favorevole sulle nostra salute in generale. Affinché le nostre passeggiate siano però efficaci dobbiamo tenere conto di alcune considerazioni. Se si vogliono bruciare 400 calorie, si dovrebbe camminare per circa un’ora a una velocità media di 6 chilometri all’ora. Ovviamente se cominciate oggi, non sarebbe realistico pensare che riuscirete già a raggiungere questo obiettivo. Ma allenandovi, iniziando piano e poco alla volta, vedrete che riuscirete a raggiungere questa media. Una volta raggiunta la velocità ottimale di 6 chilometri orari, si potrebbe ridurre un po’ la velocità introducendo anche un altro tipo di esercizio per bruciare 400 calorie. L’allenamento dovrebbe adattarsi alla routine quotidiana.

Un contapassi potrebbe risultare utile per poter misurare velocità, distanze, perdita di calorie e per potersi organizzare al meglio.

Quanti passi dobbiamo fare per perdere peso?

Per perdere mezzo chilo dovremo fare 3500 passi.

Se si vuole perdere mezzo chilo a settimana, con 500 calorie al giorno da bruciare, i passi da fare quotidianamente sono 10 mila!

COMPRA QUI PETFOUNTAIN!