Quello che succede al confine degli Stati Uniti

L’attrice messicana Ariadne Diaz ha preso la decisione di non andare più negli Stati Uniti. Inoltre ha deciso di farsi sentire e di alzare la sua voce, per fermare tutte le atrocità che vengono fatte ai confini di questa Nazione. Tutto però, perché viene fatto del male a dei poveri ed innocenti bambini.



Le fotografie hanno provocato grande indignazione in tutti il mondo. Si vede molto bene che questi piccoli, una volta separati dai loro genitori, vengono chiusi in alcune gabbie e tenuti li per molto tempo. Molte celebrità hanno espresso la loro opposizione a tutto questo e tutti sono rimasti molto sconvolti. Diverse persone dicono che queste atrocità devono finire. Nessuno deve subire tutto questo. A compiere queste terribili azioni è la Border Patrol e proprio per questo, Ariadne Diaz, dice che non vuole spendere in solo centesimo in quel paese, finché non lasciano in pace tutti. Quello che ha visto l’attrice, l’ha portata a scrivere un messaggio su Instagram davvero crudo. Ha parlato della sua indignazione e della sua decisione di non entrare più negli Stati Uniti, fino a quando si risolverà la situazione e le politiche di migrazione a tolleranza zero saranno terminate. Molte persone sono state d’accordo con Ariadne, visto che il suo messaggio è stato condiviso da oltre mille persone ed è piaciuto ad altre quattro mila. Molte celebrità si sono unite a questa causa e tutti dicono che questo massacro deve finire. Inoltre tutti chiedono giustizia per questi piccoli ed innocenti bambini. L’attrice, poi ha pubblicato un video per parlare di questo e speriamo solo che riesca a catturare le parole di tutti. Ecco il video di quello che racconta Ariadne di seguito:

Lo logramos!! Hemos sido escuchados, ningún hombre, ni ningún país es suficientemente poderoso para vencernos si estamos unidos! Gracias a todo el mundo por sumar su granito de arena y hacer que las voces de estos niños y estos padres se escuchara fuerte! Falta mucho para lograr el respeto y la igualdad que merecemos como latinos, como seres humanos, pero juntos vamos por el camino correcto. Se ha anunciado que se firmara un decreto para detener la división de familias. Repito, falta mucho pero este es un gran inicio!!🙏🏻❤️ 🌎 Repost @peopleenespanol with @get_repost ・・・ @ariadne_diaz también está haciendo ruido para detener la injusticia que se vive en la frontera #dondeestanmishijos #wherearemykids 💪🏽

A post shared by Ariadne Diaz (@ariadne_diaz) on

 

Alcune della star che hanno aderito a questa causa sono: Maria Celeste Arraras, Adriana Fonseca, Aylin Mujica, Angelica Vale, Alex de la Madrid e Mauricio Martinez.

Tutti chiedono la detenzione di questa pratica e noi ci auguriamo solamente che riescano nel loro scopo.

I bambini sono innocenti ed ingenui, non devono subire tutto questo.

Condividete questo messaggio!