“Questa ero io prima di disintossicarmi”. Melissa è schiava della droga ma è riuscita ad uscirne ed oggi è una madre ed una moglie bellissima. Guardate che trasformazione.

Questa è la storia di  Melissa Lee Matos, una donna Statunitense che per molti anni, è stata devastata dall’eroina. Un un post su Facebook scriveva: “Ho amici che hanno bisogno di vedere questo”. “Questo va oltre ciò che le mie parole possono fare”.

La donna postava foto che la ritraevano sotto l’effetto devastante dell’eroina. In un lungo post, la donna racconta come era diventata schiava della droga, di come si sentiva negli anni bui. Poi racconta che per un anno e mezzo, è stata in un centro di recupero per tossicodipendenti, e di aver riacquistato la speranza e la sua vita.

“Questo era l’aspetto che ho avuto, tutti i giorni, per anni. Questo è quello che mio marito ha dovuto affrontare. Questo è ciò in cui le mie bambine si sono imbattute.

Questo è ciò che hanno visto la mia famiglia e i miei amici, le rare volte ho lasciato la casa” scrive Melissa, ammettendo che per lei, postare quelle brutte immagini era difficile, ma doveva farlo perchè molti dei suoi amici stavano morendo a causa dell’eroina. “Ero malata. Stavo morendo”.

“Mi ero spinta così lontano che ho pensato che non avrei mai potuto riprendermi. Ero così persa da non poter immaginare la mia vita senza le droghe”. “Guardate queste immagini. Sono immagini di una ragazza morta. Una ragazza che avrebbe speso ogni centesimo in droga e dimenticato di nutrire e prendersi cura dei suoi bambini.

Una ragazza che ha perso ogni singola cosa che abbia mai avuto. Una ragazza che stava così male che pensava non avrebbe mai trovato una via d’uscita, finché non lo ha fatto”.

E infine conclude: “Se stai leggendo e stai attraversando lo stesso dolore che ho provato io, ti assicuro che c’è speranza e recupero. C’è libertà e serenità. Vi prometto, c’è speranza. Si può guarire. C’è libertà e serenità e voi ve la meritate. Non siete più soli”.

the_author();
di Ivan
12 dicembre 2017

Un uomo può indossare ciò che vuole. Resterà sempre un accessorio della donna.

Coco Chanel