Salvato da un test di gravidanza positivo

Byron era un ragazzo di diciotto anni, che aveva tutta la sua vita davanti. Amava molto lo sport ed anche uscire con gli amici. Un giorno però ha iniziato a sentire un forte dolore allo stomaco, ma il suo medico credeva che fosse un dolore muscolare, però, neanche con i medicinali riuscì ad alleviarlo…



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

Un giorno, peggiorò, divenne sempre più forte, fino al punto di non riuscire nemmeno più a muoversi. Quando è andato in ospedale ed i medici gli hanno fatto tutte le analisi, hanno scoperto che aveva un tumore allo stomaco, che purtroppo aveva raggiunto anche i polmoni e sapevano proprio come fare per aiutarlo. Byron, credeva di riuscire a farcela, ma la sua forza stava per finire… infatti, un giorno, mentre stava uscendo dalla sua stanza, è svenuto. La sua malattia lo stava uccidendo. A quel punto, i medici hanno deciso di trasferire il ragazzo in un ospedale specializzato di cancro adolescenziale. Lì, alcuni dottori gli hanno chiesto di fare un test di gravidanza, incredibilmente il risultato è stato positivo. Questa non è una leggenda, perché il test può diagnosticare davvero il cancro ai testicoli, perché questa malattia produce veramente gli ormoni come quelli di una donna incinta. In quell’ospedale, finalmente hanno scoperto, che Byron aveva un cancro al quarto stadio, che si era diffuso allo stomaco ed ai polmoni. Gli hanno rimposso un nodulo alla pancia e uno ai testicoli e poi ha dovuto subire diverse sedute di chemioterapia. Fortunatamente tutte le terapie hanno portato ad ottimi risultati ed è riuscito a salvarsi.

Ora ha venti due anni ed è un ragazzo diverso, che capisce il senso della vita, dopo tutto quello che ha passato.

Lui non dimenticherà mai quello che lo ha salvato: un test di gravidanza.

Il test positivo per Byron ha un risultato totalmente diverso, da quello che ha per ogni donna.

Condividete se vi è piaciuta questa storia!