Se avete questi sintomi andate dal medico

Il cancro è una delle malattie più mortali del mondo. Ogni anno centinaia di migliaia di persone muoiono di cancro e questo dato non accenna a diminuire. Ecco perché dobbiamo fare lo sforzo di prenderci cura di noi stessi il più possibile.

In questo modo, eviteremo di contrarre questa malattia maligna che degrada lentamente la nostra vita. Al momento, conosciamo diversi tipi di cancro, ma sono tutti ugualmente pericolosi.


Alcuni dei più comuni sono il cancro della pelle, del fegato, della mammella, della prostata, del colon e dell’utero. Anche se i tumori possono comparire in diverse parti del corpo, mettono sempre a rischio la vita del paziente. E quel che è peggio, è non abbiamo ancora una cura efficiente per questo.

Pertanto, le probabilità di sopravvivenza del cancro sono molto basse se la malattia non viene presa in tempo. Al contrario, se riuscite a capire subito di essere malati, con l’aiuto della chemioterapia e della radio terapia, abbinate all’intervento chirurgico, le possibilità di salvarsi aumentano molto.

Attualmente, possiamo trattare il cancro solo con trattamenti superficiali e molto aggressivi. Uno di questi è la chemioterapia che, oltre a uccidere il cancro, uccide anche cellule sane. Pertanto, coloro che ricevono la chemioterapia hanno spesso effetti collaterali molto negativi. Quindi, spesso si dice che la cura è peggiore della malattia.

Oggi vi vogliamo parlare di cancro cervicale. Questo tumore attacca le cellule della cervice. Questo tumore è anche conosciuto come tumore cervicale e, a livello mondiale, è il secondo tipo più diffuso di cancro tra le donne, dopo il tumore alla mammella. Tutto parte dallo sviluppo del papillomavirus umano (HPV).

Bisogna dire, però, che è possibile e consigliabile prevenire il cancro cervicale, controllandosi periodicamente e vaccinarsi contro l’HPV.

SINTOMI DEL CANCRO CERVICALE

È importante essere vigili, poiché le fasi iniziali del cancro cervicale sono asintomatiche. Quando sei in una fase avanzata, i sintomi sono i seguenti:

1 Sanguinamento dopo aver avuto rapporti intimi anche se non hai le mestruazioni.

2 Presenza di secrezioni acquose e sanguinanti. Questa sostanza può essere densa e ha un cattivo odore.

3 Dolori anormali nel mezzo durante i rapporti intimi.

4 Dolore al bacino.

Se hai qualcuno di questi sintomi o li senti per la prima volta, consulta il tuo medico il prima possibile. Ricorda che se lo scopri in tempo, il tumore alla cervice può essere debellato.

Prenditi cura di te e condividi queste informazioni.