Segnali che annunciano la fine di una relazione

Il decimo indica senza ombra di dubbio che non c'è più amore.

Avere una relazione d’amore è una delle cose più belle che puoi sperimentare nella vita. Spesso però le relazioni, possono trovarsi ad un punto di arrivo, e non ci si rende realmente conto, fin che non arriva il momento nel quale uno dei due dice basta. Questi 10 comportamenti ti aiuteranno a capire quanto la tua relazione sia stabile…


Segnali che annunciano la fine di una relazione

1. Parlate sempre di meno e quando decidete di farlo preferite evitare argomenti profondi o troppo impegnativi.

2. Ti senti sollevato quando i piani con il tuo partner per qualche motivo vengono cancellati o non vanno a buon porto.

3. Il tuo partner ha smesso di invitarti a cena, al cinema o alle riunioni con gli amici.

4. Le espressioni di affetto da parte dei due di volta in volta sono sempre di meno.

5. Trascorrete la maggior parte del tempo separati, e la cosa vi star meglio di quando state insieme.

6. Non sei felice di vedere il suo nome nelle notifiche sui social network.

7. Ti senti di dover rispondere ai suoi messaggi con obbligo piuttosto che con il piacere.

8. Ti senti più freddo nella privacy.

9. I vostri momenti intimi sono spesso rapidi e privi di passione.

10. Non lo includi nei tuoi progetti futuri.

Ci sono molti fattori in base ai quali le relazioni sentimentali tendono a logorarsi lentamente. Se ritieni che valga la pena di combattere per la tua, abbi la sicurezza di avvicinarti al tuo partner in modo che si possa trovare una valida soluzione per risolvere le motivazioni che vi spingono ad allontanarvi l’uno dall’altra, piuttosto che avvicinarvi. Non aver paura di fare il primo passo, sicuramente i cambiamenti che hai percepito tu li avrà notati anche lui. Ricorda anche che nella relazione ciò che viene dopo il rispetto reciproco è la comunicazione, solo attraverso quella si può cercare di arrivare ad un punto di incontro comune per entrambi.