Slime pericoloso ritirato dal mercato: è rischioso per bambini

I miei nonni parlano spesso di quanto era difficile la loro vita e sono sicura che hanno ragione. Ma non possiamo dire che la nostra vita di oggi sia più facile… perché ci sono tante sfide che dobbiamo affrontare ogni giorno è perché qualsiasi cosa mangiamo, tocchiamo o respiriamo può farci del male.


Gli unici a poter stare tranquilli sono i bambini… dovrebbero… ma non sempre è così. In genere tutti i prodotti per l’infanzia vengono controllati accuratamente ma ci sono alcuni che sfuggono ai controlli e finiscono sul mercato, trasformandosi in vere e proprie bombe per la salute dei piccoli. E noi vogliamo parlarvi di uno di questi prodotti. Si tratta dello slime. Per chi non lo sapesse, lo slime è una sostanza che i bambini amano molto: una pasta malleabile che prende varie forme senza appiccicarsi. Normalmente viene prodotta con sostanze innocue per la salute dei più piccoli. Purtroppo, però, non è stato così per uno slime che ha rischiato di mettere a rischio la salute di molti bambini. Il prodotto è stato ritirato dal mercato su direttiva del Ministero della Salute. Si tratta di una marca, la Every S.r.l. “Barrel-o-slime every noise putty”. All’interno dello slime in questione è stata rilevata la presenza di Boro e Cromo VI in quantità superiori ai limiti previsti dalla UNI EN 71-3 Cat. II. Lo slime è cancerogeno ed è stato immediatamente ritirato dal mercato.

In più, se viene ingerito o inalato può creare danni alle mucose nasali.

Un prodotto davvero pericolosissimo per la salute dei nostri figli. Se lo avete acquistato riportatelo in negozio e richiedete il ritiro.

A rendere nota la pericolosità e tossicità del prodotto è stato un comunicato pubblicato sul sito del ministero della Salute lo scorso 13 giugno.

Vi chiediamo, dunque, di fare attenzione e di condividere… per evitare che qualche bambino perda la vita per colpa di questo prodotto. Ecco il COMUNICATO DEL MINISTERO DELLA SALUTE.

Fonte: salute.ilmessaggero.it