Sono diventata dipendente da lui, come capirlo?

Come capire se si è diventati dipendenti da lui? La dipendenza emotiva non fa mai bene!

Home > Lifestyle > Sono diventata dipendente da lui, come capirlo?

Sono diventata dipendente da lui. E adesso come faccio. Se già lo avete capito, allora significa che siete un passo avanti nella liberazione da una dipendenza amorosa che non può che fare male. Ci sono dei segnali da tenere in considerazione e da non sottovalutare mai.

Sono diventata dipendente da lui

La dipendenza affettiva ha sintomi ben precisi da non sottovalutare. Ci sono dei campanelli di allarme che dobbiamo tenere in considerazione, per capire se è il caso di dire davvero “Sono diventata dipendente da lui” oppure no. E se lo siete, cosa fare? Seguite i consigli degli esperti su come liberarsi da una dipendenza affettiva.

Sono diventata dipendente da lui

1. Non sei in grado di goderti il tempo libero senza di lui

Secondo te è una perdita di tempo stare senza lui, non importa cosa tu stia facendo, sei felice solo se c’è lui e non dedichi più tempo alla famiglia e agli amici perché lui è la tua priorità.

Sono diventata dipendente da lui

2. Spendi tanti soldi per lui

Gli compri sempre tante cose, anche molto costose. Spendi così tanti soldi per lui che a volte non hai più niente per te, nemmeno per comprarti le cose base. Quello che conta per te sono i suoi bisogni, non i tuoi. E nn ti accorgi che magari ti sta solo usando.

Sono diventata dipendente da lui

3. Dedichi ogni secondo a lui

Ogni volta che chiama, rispondi subito. Ogni volta che ti manda un messaggio, rispondi in tempo zero. E non importa se hai da fare o meno in quel momento, non vuoi deluderlo e non vuoi che aspetti, perché hai paura di perdere il partner.

Sono diventata dipendente da lui

4. I tuoi amici sono preoccupati per te

Non dedichi più tempo a loro e non possono più contare su di te perché ora è il partner la tua priorità. Sei scomparsa dalla loro vita e non pensi che questo sia un problema.

Sono diventata dipendente da lui

5. Ti dimentichi delle tue esigenze

Non ti importa molto della tua salute, del tuo lavoro, dei tuoi sogni. Spesso trascuri i tuoi obblighi, non ti concentri più sulle tue passioni e sulle cose che prima ti facevano stare bene.

Sono diventata dipendente da lui

6. Potresti fare tutto per lui

Non presti più attenzione alle tue regole, perché sono diverse dalle sue e fai di tutto per compiacere il partner. Hai paura di rimanere sola.

Sono diventata dipendente da lui

7. Quando discuti, arrivi sempre a un compromesso

Preferisci fare solo quello che vuole lui per evitare litigi e discussioni. Anche se non ha ragione, gliela dai comunque.

Sono diventata dipendente da lui

8. Come reagisci quando ti dice che è stanco di te?

Se questo per te è un vero e proprio incubo perché non puoi immaginare la tua vita senza di lui, sei sotto ricatto!

Sono diventata dipendente da lui

9. Avete abitudini simili

Imiti il suo comportamento, ti piace solo quello che piace a lui…

Sono diventata dipendente da lui

10. Cambi le tue priorità per lui

Sei d’accordo su tutto quello che lui sogna e azzeri i tuoi di sogni. Le tue priorità non esistono più, perché esistono solo le sue.

Sono diventata dipendente da lui

11. La sua approvazione è tutto per te

Se non ti apprezza o non ti accetta non hai pace, forse perché soffri di bassa autostima?

Sono diventata dipendente da lui

12. Gli chiedi la sua opinione su tutto

Ti importa cosa pensa dei tuoi vestiti, dei tuoi amici… di tutto.

Sono diventata dipendente da lui

13. Hai bisogno costantemente della sua attenzione

Arriverai anche a implorarlo.

Sono diventata dipendente da lui

14. Quando non è con te sei depressa

Se è via per lavoro, se esce con gli amici, se torna tardi sei depressa e fai il conto alla rovescia per sapere quando tornerà da te.

Sono diventata dipendente da lui

15. Ti impegni a letto anche se non vuoi

Per compiacerlo lo fai anche se sei stanca o sei stai male, perché hai paura che si stanchi di te.

Sono diventata dipendente da lui