Sostieni la campagna “Mai più spose bambine”

Amnesty International contro chi permette alle bambine di sposarsi!

 

Mai più spose bambine è la nuova campagna di Amnesty International Italia contro i matrimoni precoci e forzati. Secondo le stime del Fondo delle Nazioni Unite per la popolazione (Unfpa), 13.5 milioni di ragazze ogni anno nel mondo sono costrette a sposarsi prima dei 18 anni con uomini molto più vecchi di loro: 37 mila bambine ogni giorno alle quali, di fatto, viene negata l’infanzia. Secondo l’organizzazione e anche secondo noi, i matrimoni forzati e in tenera età sono un fenomeno a combattere, bandire, contrastare.

Mai più spose bambine

Isolate, tagliate fuori da famiglia e amicizie e da qualsiasi altra forma di sostegno, perdono la libertà e sono sottoposte a violenze e abusi. Molte di loro rimangono incinte immediatamente o poco dopo il matrimonio, quando sono ancora delle bambine.

Per difendere e proteggere le bambine dai matrimoni forzati e da altre forme di violenza, fino all’1 novembre, Amnesty International Italia – di cui quest’anno ricorre il 40° anniversario – lancia MAI PIÙ SPOSE BAMBINE campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi tramite SMS solidale al 45594. Sostengono la campagna, che sarà online sul sito www.amnestysolidale.it, Antonella Elia, Giovanna Gra, Dacia Maraini, Simona Marchini, Veronica Pivetti e Marina Rei.

Contribuire alla campagna MAI PIÙ SPOSE BAMBINE significa aiutare Amnesty International Italia a realizzare un cambiamento positivo nella vita di queste donne e bambine per cui non c’è libertà, non c’è giustizia, non ci sono diritti umani: basta mandare un SMS solidale al 45594, un piccolo gesto che può essere molto per le bambine a cui è negata l’infenzia!

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

L'ultimo numero del tuo anno di nascita dice molto di te

L'ultimo numero del tuo anno di nascita dice molto di te

Il gesto meraviglioso di Matthew Resendez

Il gesto meraviglioso di Matthew Resendez

Mamma furiosa quando i medici chiedono alla figlia malata di 11 anni di fare un test di gravidanza

Mamma furiosa quando i medici chiedono alla figlia malata di 11 anni di fare un test di gravidanza

Il testamento di Holly Butcher

Il testamento di Holly Butcher

Scegli una finestra

Scegli una finestra

Un'ufficiale militare di 19 anni ha sposato un uomo di 42 anni più grande

Un'ufficiale militare di 19 anni ha sposato un uomo di 42 anni più grande

Una madre chiede aiuto al mondo per il suo piccolo bimbo di 5 settimane.

Una madre chiede aiuto al mondo per il suo piccolo bimbo di 5 settimane.