Spia il fidanzato da sotto il letto, quello che scopre la lascia sotto shock

Nei rapporti di coppia, così come in tutte le cose della vita, con il passare degli anni la passione viene trasformata in routine, ci si quasi dimentica di parlare con il partner, torniamo da lavoro sempre più stanchi e stressati, l’intimità diminuisce sempre di più. Tutto questo può portare ad una crisi, quello che Sarà stava affrontando era esattamente questo, dopo 7 anni con il suo fidanzato la monotonia aveva preso il sopravvento.


Aveva tantissimi dubbi se il marito l’amasse o meno, non sapeva cosa fare, poi un giorno decise di scoprirlo. Scrisse una lettera che lasciò sul comodino della camera, in questa lettera aveva scritto: “Matteo, il nostro rapporto non è più lo stesso, la routine si è gradualmente impossessata delle nostre giornate. Quando torni a casa , sei sempre stanco e non vuoi mai stare con me. Le nostre uscite si sono diradate e preferisci guardare le partite in casa. Non mi dici più che mi ami come un tempo… mi spiace, ma il nostro rapporto non può continuare così.”

ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Sarà amava ancora suo marito ma era disposta a rischiare di perderlo pur di vedere la sua reazione, voleva capire se i sentimenti del marito per lei erano ancora acceso.

Si nascose sotto il letto della camera e aspettò il marito, quando lui rientrò molto stanco come al solito entrò in casa e trovò solo silenzio; niente Tv accesa, niente Sara, pensò che semplicemente fosse andata da qualche parte senza avvisarlo ma poi entrò in camera.

Matteo iniziò a leggere la lettera, una volta finita rimase in silenzio per qualche minuto seduto sul letto, prese un pezzo di carta e scrisse qualcosa che lasciò lì vicino alla lettera. 

Iniziò a saltare di gioia e fece subito una telefonata: ” Ciao Amore! Mia moglie finalmente ha capito che la nostra storia era finita e se ne è andata di casa . Ora siamo liberi di stare insieme.”

Sara era sconvolta, dopo tutti quegli anni il marito la lasciava semplicemente andare. Le cose non andavano bene tra loro ma non avrebbe mai immaginato una reazione del genere da parte sua, tra le lacrime decise di leggere il biglietto scritto da Matteo: “Ciao amore! Ti darò qualche consiglio. La prossima volta che desideri testare il nostro rapporto, controlla bene che i piedi non saltino fuori dal letto. Sei pazza, ma ti amo tanto ! … Sono andato al negozio a comprare qualcosa “

Nelle nostre mani c’è sempre un modo per salvare la nostra relazione ed è il dialogo.