Stress da rientro, 5 regole d’oro e 5 cose da non fare

I consigli della psicologa.

Stress da rientro, come non soffrirne e come limitare i danni? Provare ansia e stress quando si rientra al lavoro dopo un periodo di ferie può essere evitato, mettendo in campo tante strategie per evitare di sovraccaricarci quando torneremo alla routine quotidiana. Settembre è il mese dei nuovi inizi e il mese in cui dovremo ricominciare a pensare alla nostra salute psico fisica, anche perché a breve arriverà il cambio di stagione e, quindi, è meglio prepararsi con cura, magari con i consigli degli esperti su cosa fare e cosa non fare.


MioDottore, piattaforma leader in Italia e nel mondo specializzata nella prenotazione online di visite mediche e parte del gruppo DocPlanner, ha chiesto alla dottoressa Michela Cherchi, psicologa e psicoterapeuta di Iglesias, come superare l’importante prova del rientro al lavoro, senza soffrire di ansia e stress.

Sebbene accomuni sempre più persone, lo stress da rientro non è una vera e propria malattia, quanto più un malessere generale accompagnato da astenia, irritabilità, sbalzi d’umore repentini, ansia, spossatezza e insonnia. Le persone più colpite sono quelle che si sono concesse lunghi periodi lontano dal posto di lavoro e dalla solita routine“.

La dottoressa ci spiega i do e i don’t per affrontare lo stress da rientro senza soffrire troppo. Ci sono 5 regole d’ore, cinque cose da fare assolutamente, e altre 5 cose che, invece, non dovremmo mai fare. Promettete di seguire i suoi preziosi consigli?

5 regole d’oro per non soffrire di stress da rientro
1. Fate movimento, perché l’attività fisica riduce l’ansia e lo stress e aiuta a dormire meglio.
2. Massimizzate l’esposizione alla luce del sole, un antidepressivo naturale.
3. Concedetevi dei rituali di relax prima di andare a dormire.
4. Seguite un’alimentazione equilibrata, con frutta, verdura e pochi cibi grassi.
5. Concentratevi su pensieri positivi e fate delle pause durante il giorno.

5 comportamenti da evitare
1. Utilizzare PC e cellulare prima di dormire, staccate tutto mezz’ora prima di andare a letto.
2. Tornare dalle ferie e riprendere subito il lavoro, concedetevi invece 2-3 giorni di relax.
3. Concedersi spuntini e bere alcolici a notte fonda, ritornate subito a uno stile di vita sano.
4. Stare in apnea, dovete imparare a respirare bene.
5. Tenere il muso, ricordate i bei momenti della vacanza per tornare a sorridere.