Test psicologico, qual è il tuo trauma irrisolto

Test psicologico: guarda l'immagine, il disegno che scegli ti dirà qual è il tuo trauma irrisolto

Home > Lifestyle > Test psicologico, qual è il tuo trauma irrisolto

Test psicologico: guarda l’immagine, il disegno che scegli ti dirà qual è il tuo trauma irrisolto. Quando pensiamo ai traumi ci sembra di parlare dei grandi e terribili eventi che abbiamo vissuto in passato e che hanno cambiato le nostre vite. Questo è solo un tipo di trauma perché c’è ne sono altri più nascosti che possono influenzare la nostra personalità.

 

Con questo test psicologico puoi scoprire qual è il tuo trauma irrisolto, ti basta guardare l’immagine e scegliere un disegno. Dopo leggi il risultato corrispondente:

1. Rifiuto

Separarsi dai propri genitori non è mai facile e non è nemmeno facile cercare l’accettazione di altre figure importanti per noi. Se hai scelto questo disegno, molto probabilmente in questo momento sei una fase di identificazione con persone che non sono i tuoi genitori ma sono ugualmente persone importanti per te. Forse ti senti rifiutato da queste persone e sicuramente sei una persona molto insicura e con poca autostima. Per questo motivo è difficile per te relazionarti con gli altri, proprio perché tu temi sempre il rifiuto. Lo prendi troppo sul personale e aumenta l’idea di non essere abbastanza bravo.

La tua più grande sfida è quella di capire che la tua vita dipende solo da te. Affidarti alle tue capacità ti aiuterà anche a costruire buoni legami con gli altri.

2. Tradimento

I genitori spesso tradiscono la fiducia dei figli, molte volte senza rendersene conto. Se hai scelto la seconda immagine, forse è perché ad un certo punto della tua vita i tuoi genitori o delle persone importanti per te hanno tradito la tua fiducia e questo è stato registrato profondamente dentro di te. Ora sei una persona che non riesce a fidarsi di nessuno, sei fredda e anche se a volte sei molto estroversa o socievole, non apri mai completamente il tuo cuore.

Dovresti sapere che a volte le persone possono farci del male, ma quel danno non è mai maggiore del danno che fai a te stesso.

3. Umiliazione

Se hai scelto il terzo disegno, potresti aver avuto un trauma legato all’umiliazione. Vale a dire, in tenera età, quando hai iniziato a voler identificarti con i tuoi amici e con le persone importanti nel tuo ambiente, sei stato disapprovato. Forse con piccole cose o piccole frasi come “sei goffo”, “sei paffuto”.

Questo ti ha segnato profondamente e oggi sei molto dipendente da quello che pensano gli altri. Vuoi apparire sempre come una persona perfetta ma devi sapere che tutti siamo persone imperfette. Ogni giorno cerchi sempre di migliorarti ma non devi farlo per gli altri, devi farlo per star bene con te stesso.

4. Abbandono

Forse nella tua infanzia i tuoi genitori non erano abbastanza presenti o hai dovuto subire una grande perdita. La verità è che sei hai scelto il quarto disegno, molto probabilmente è perché hai paura dell’abbandono. Sei una persona socievole che ama circondarsi di amici ma hai sempre paura di rimanere da solo. È difficile per te stare da solo con te stesso, hai paura di scoprire cose che non ti piacciono o peggio, qualcosa che gli altri non amano.

Puoi avere una tendenza alla depressione e quindi ti consiglio di cercare di essere più forte, impara ad essere premuroso, autentico, insomma una brava persona. Solo così riuscirai ad affrontare una perdita e ad andare avanti per la tua vita.