Togliere un anello bloccato: 3 modi per farlo

Come si fa a togliere un anello bloccato dal dito? Per fortuna esistono diversi trucchi per riuscirci: ecco 3 di questi, facili e veloci

Home > Lifestyle > Togliere un anello bloccato: 3 modi per farlo

Sappiamo benissimo quant’è fastidioso togliere un anello bloccato: una volta entrato sembra proprio che non voglia muoversi più da lì, e più fai forza più si ostina a restare fermo, al punto che cedi perché fa davvero male!

Un anello bloccato può essere semplicemente il risultato dell’aver indossato anello troppo piccolo, ma può anche essere causato dall’artrite delle articolazioni, perché il corpo cambia nel corso degli anni.

Quando non puoi semplicemente far scorrere l’anello, prova a usare uno di questi 3 trucchi per togliere un anello bloccato senza troppo sforzo!

Togliere un anello bloccato con dei lubrificanti

Un sacco di articoli per la casa sicuri per la pelle possono essere utilizzati come lubrificanti per togliere un anello bloccato subito e con il minimo danno alla pelle. Nello specifico, puoi provare con:

  • Vaselina;
  • Lozione per le mani;
  • Balsamo per capelli o shampoo;
  • Sapone e acqua;
  • Olio per bambini;

togliere-anello-bloccato

Una volta inumidita la parte fai una leggera pressione e cerca di togliere l’anello. Dovrebbe venire via immediatamente! Ah, sappi che puoi usare come lubrificanti anche dei cibi: olio d’oliva, lardo, burro, burro d’arachidi e miele possono essere un valido aiuto!

Togliere un anello bloccato alzando il braccio

Tieni il braccio alzato per dieci minuti. Può essere un po’ faticoso, ma funziona perché fa defluire il sangue e fa sgonfiare il dito. Una volta passati i dieci minuti, metti subito la mano in acqua fredda.

togliere-anello-bloccato

A questo punto prova delicatamente a muovere l’anello. Nel caso ancora non funzioni, prova a ripetere per altri dieci minuti la procedura.

Togliere un anello bloccato con il filo interdentale

Infilare un’estremità del filo interdentale sotto l’anello. Se necessario, utilizza un ago per farlo. Avvolgi il filo interdentale attorno al dito. Stringilo quanto basta, ma non così tanto da causare dolore.

togliere-anello-bloccato

Distendi il filo interdentale, iniziando dalla parte inferiore del dito. Mentre srotoli il filo interdentale dal basso, il tuo anello si muoverà fino a quando non lo potrai togliere. Nel caso dovesse essere necessario, ripeti la procedura.