Trucchi per risolvere alcuni problemi quotidiani

Home > Lifestyle > Trucchi per risolvere alcuni problemi quotidiani

La vita non è semplice. Ogni giorno ci alziamo e dobbiamo affrontare varie sfide quotidiane che, spesso,ci mettono alla prova. Ma pochi sanno che ci sono dei piccoli trucchetti che possono aiutarci a superare queste sfide. Si tratta di cose alla portata di tutti ma che pocchi usano perché non sono molto conosciute. Ma vi garantiamo che funzionano quasi sempre. Provare per credere.

1 Tenere un occhio chiuso quando vi svegliate di notte per andare al bagno

Quante volte non vi siete svegliati nel cuore della notte per andare a fare la pipi e siete rimasti poi svegli fino alla mattina? Ebbene, la luce in eccesso a quell’ora manda un’informazione sbagliata al cervello, informandolo che è ora di svegliarsi. Il dottor Mercola vi suggerisce di andare al bagno tenendo un solo occhio aperto: in questo mono diminuisce la quantità di luce che raggiunge il cristallino e l’informazione che arriva al cervello è meno forte.

2 Formicolio

Quanti di voi non conoscono quel fastidiosissimo formicolio al collo… ebbene, Dott. Oz consiglia di roteare delicatamente il collo varie volte.

3 Il singhiozzo

Mandare via il singhiozzo è difficilissimo… non se fate questa semplice operazione: aprite la bocca e, rimanendo così, tentate di ingoiare la saliva. Ripetere questa operazione più volte manderà via il singhiozzo.

4 Gli occhi che lacrimano

Se vi lacrimano spesso gli occhi basta trovare un posto e fissarvi su un oggetto specifico, cercando di mettete a fuoco il colore dominante. Respirate con calma.

5 Mal di testa

Se premette delicatamente e ripetutamente il lobo dell’orecchio vi sentirete sollevati.

6 La paura degli aghi

Molti hanno paura degli aghi ma il ricercatore Taras Usichenko ci dice che basta tossire mentre vi fanno l’iniezione per sentire meno dolore.

7 Il “cervello congelato”

Succede quando mangiate il gelato… e il Dr. Michael Sinkin ha la soluzione: spingete con forza la lingua contro il palato e il fastidio scomparirà all’istante.

8 Ingoiare le compresse e le capsule

Un trucco svelato dal dottor Mercola: prendete in bocca un sorso d’acqua, aggiungete la pillola e piegatevi in avanti e provare a ingoiare. Il corpo istintivamente spinge la pillola in gola e non avrete problemi a deglutirla!