turisti

Turisti fai da te? Sì, ma solo con l’app giusta!

Si chiama Smartour e promette di farci scoprire mete che i soliti tour non toccano.

 

Stanchi dei soliti tour turistici? Stufi di vedere le solite cose, che tutti i turisti vedono quando viaggiano per il mondo? Sappiate che ora sarà possibile vivere diversamente le varie destinazioni, grazie a una semplice app che si chiama Smartour: disponibile per Android e iOs, infatti, è una semplice applicazione che consente di uscire dai canonici itinerari, per permettere ai turisti di visitare nuove attrazioni in base ai propri interessi.

Smartour, l'app per chi vuole fare turismo social

Smartour, l’app per chi vuole fare turismo social

L’app è molto semplice da usare: quando viene scaricata, si collega a Facebook, riuscendo a suggerire mete sempre nuove grazie ad altri turisti o abitanti del luogo che possono dare i propri consigli per poter visitare la zona. Inoltre, gli itinerari proposti vengono ideati in base ai gusti della persona.

Al momento l’app funziona solo nella città di Salerno, dove verrà testata dal gruppo di giovani del luogo che insieme a due catanesi l’hanno ideata. Sicuramente è un’ottima idea, per viaggi sempre più personalizzati, a misura di turista e anche social.

La storia di Lisseth e di come si è ripresa la sua vita

Il motivo dietro la morte di Jessica Cain

Vede un uomo con un carrello pieno di giochi e non può fare a meno di domandare...

A cosa serve la taschina degli slip femminili?

Tumore del colon, sintomi

Desideravano una figlia e la adottano in Uganda ma il finale è diverso da quello che vi aspettate

Un'importante lezione per la vita