Tutti i benefici dell’origano

Scopriamo insieme a cosa serve!

L’origano è un arbusto dalle foglie sempreverdi: della pianta si usano foglie e fiori, dove si concentra l’aroma più classico e caratteristico di questa pianta aromatica che solitamente usiamo nei nostri piatti. Può essere coltivato ovunque, anche in vaso, anche se preferisce il clima caldo e secco e gli piace maggiormente il sole.



COMPRA QUI PETFOUNTAIN!

L’origano cresce spesso spontaneamente nelle zone del Mediterraneo, dove c’è il clima perfetto. Da qui arriva la pianta insieme al suo olio essenziale. Di solito l’origano lo usiamo per poter cucinare e insaporire ogni piatto, ma lo sapevate che ha anche numerose proprietà curative e medicinali. Soprattutto se lo usiamo fresco e non secco.

L’origano ha proprietà diverse:

Antinfiammatorio: è un potente antinfiammatorio e antispasmodico, grazie alle elevate concentrazioni di timolo. Rafforza i muscoli. E’ ricco di Omega-3 e di minerali come ferro, magnesio, calcio, rame, oltre che di vitamine C, E, B6 e K.

Disintossicante: l’origano disintossica il fegato e contribuisce a eliminare le tossine grazie ai suoi composti organici e ai suoi minerali.

Aiuta la pelle: l’origano ha più antiossidanti degli agrumi. I suoi nutrienti prevengono l’invecchiamento cellulare e quindi anche quello della pelle.

Migliora la salute delle ossa: le nostre ossa, con il passare degli anni, diventano più deboli, esponendoci a un elevato rischio di fratture, per questo è bene mangiare sano. L’origano dà un grande apporto di calcio e ferro, indispensabili per rafforzare il sistema osseo e proteggerci dall’osteoporosi. Preparate una bevanda con 300 ml di acqua, 3 cucchiai di origano fresco e 1 di origano secco. Fate bollire e fate riposare per 10 minuti, filtrate e bevete.

E ancora, l’origano secco è ricco di fibre e aiuta il transito intestinale, ma aiuta anche in caso di ipertiroidismo, aiuta la salute degli occhi, aiuta a prevenire il morbo di Parkinson, aiuta la corretta coagulazione del sangue. E’ un ottimo rimedio casalingo per combattere tutti i tipi di funghi e in caso di disturbi epatici, digestivi e gassosi.

Attenzione a non esagerare, però, perché non è privo di effetti collaterali se si esagera con le dosi.