Tutti si vogliono cancellare da Facebook

E' boom di richieste!

Home > Lifestyle > Tutti si vogliono cancellare da Facebook

Tutti si vogliono cancellare da Facebook. Anche ad aprile è stato registrato un boom delle richieste di eliminare il profilo dal social network che in questi giorni deve fare i conti con lo scandalo Cambridge Analytica sulla violazione dei dati degli utenti iscritti al sito. Molti utenti hanno detto di voler cancellare il proprio account e quindi tutto quello che è contenuto all’interno del proprio profilo. Ecco i dati resi noti da SEMrush, piattaforma di web marketing.

In Italia nell’ultimo mese 22mila persone hanno cercato “Come eliminare l’account Facebook“. 40mila persone hanno chiesto a Google “Come cancellarsi da Facebook“, mentre la ricerca “Cancellare Facebook” insieme a tutte le richieste relative è stata fatta più di 68mila volte. Marzo ha registrando un aumento del 20% di queste richieste.

Ovviamente il numero più alto delle richieste è stato registrato nei primissimi giorni dopo lo scandalo. Ma anche ad aprile gli utenti continuano a infomarsi per conoscere la procedura che porta alla cancellazione del proprio acccounta dal social network più popolare e finora più utilizzato del nostro paese.

Non solo informazioni su come cancellarsi da Facebook: gli utenti, all’indomani dello scandalo Cambridge Analytica, hanno anche cercato più informazioni relative al trattamento dei dati personali e della privacy su internet, a dimostrazione che adesso c’è una maggiore sensibilizzazione in merito.

Questa situazione non è stata registrata solo in Italia, ma in quasi tutti i paesi europei e anche negli Stati Uniti d’America, a dimostrazione che lo scandalo ci ha colpito molto profondamente.

Certo è il fatto che c’è voluto uno scandalo di portata internazionale per permetterci di capire quanto dobbiamo prestare attenzione a quello che postiamo, condividiamo, facciamo online, su ogni piattaforma. A prescindere da come andrà finire, almeno a questo è servito: a creare più sensibilizzazione in merito a un tema così delicato.