Un rimedio efficace che elimina le tossine

Abbiamo deciso di affrontare un discorso un po’ delicato che riguarda il nostro transito intestinale perché molti, purtroppo, hanno imbarazzo ad ammettere di avere questo genere di problema. L’alimentazione odierna non sempre è corretta e questo provoca vari fastidi. E uno dei più frequenti fastidi è la stitichezza.


Siamo sempre di corsa, troppo impegnati per ritagliarci del tempo per cucinare e mangiamo spesso molto male: panini, cibo da fast food e snack super calorici. Ecco perché il nostro organismo ne risente e si ribella. Ma noi possiamo fare qualcosa per il nostro corpo: pulire l’intestino e, per farlo, ci sono vari metodi…

Eco un video che vi insegna come pulire l’intestino

L’ideale sarebbe cercare di mangiare correttamente ma sappiamo che non sempre questo è possibile. Ed ecco perché bisogna correre ai ripari. Per evitare che le sostanze tossiche vadano ad accumularsi all’interno del nostro colon, possiamo fare ogni tanto una specie di pulizia con l’aiuto di una bevanda che ha degli effetti benefici sulla nostra salute intestinale.

Questo rimedio serve per pulire il colon e combattere la stitichezza. Consumandola regolarmente vi accorgerete dei cambiamenti benefici che avvengono all’interno del vostro corpo. Innanzitutto quella sensazione di gonfiore che vi fa sembrare grassi sparirà. Poi noterete un miglioramento nel transito intestinale che si regolarizzerà.

Ma vediamo cosa vi occorre:

Ingredienti:

2 cucchiai di aceto di sidro di mele non filtrato

2 cucchiai di miele grezzo

Ed ecco come si prepara questo rimedio:

Non occorre avere abilità in cucina… basta mescolare l’aceto con il miele in un bicchiere e berla, preferibilmente di mattina. Il gusto non è dei migliori, sicuramente ma i benefici li noterete fin da subito. Ma cosa fa esattamente questa bevanda?

È un efficace antimicrobico, un ottimo antiossidante, vi aiuta a combattere il diabete, un alleato di fiducia nella lotta contro i chili di troppo, combatte il colesterolo cattivo, previene i tumori e tiene sotto controllo la pressione.

Che aspettate dunque a provarlo? Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti.