uomo barba

Uomini barbuti inaffidabili, lo studio

Cattive notizie per gli uomini che si fanno crescere la barba e se ne prendono cura tutti i giorni, hanno sbagliato tutto. O quasi. Ecco cosa rivela uno studio:

Secondo uno studio, il 47% degli uomini barbuti sono i più inaffidabili, problematici, ladri e bugiardi. Gli uomini che trascorrono ore ed ore a prendersi cura della barba, hanno sbagliato tutto, o quasi.

uomo barba

La barba è stata per anni uno degli attributi più attraenti degli uomini,  senza dubbio questa caratteristica è sinonimo di virilità, forza e persino potere. Lunga o corta, quadrato, rettangolare o circolare, con o senza baffi, con o senza ciuffi grigi. Ci sono molte caratteristiche che differenziano gli uomini ma una che condividono la maggior parte è la barba. Secondo uno studio, questa caratteristica appartiene agli uomini più inaffidabili e tanto altro.

Vediamo cosa dice lo studio:

Uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Evolution and Human Behavior afferma che la tendenza degli uomini di farsi crescere la barba, crea in loro una sensazione di autostima con la probabilità di diventare dei veri “donnaioli”.

Secondo questo studio, il 47% degli uomini barbuti, sono più inaffidabili, problematici, ladri e bugiardi. La barba li rende più sicuri di sé stessi e li fa interagire ancor di più con le persone, in particolare con le donne, si sentono più attraenti perché sanno che questa loro caratteristica piace molto.

Nonostante questo risultato, la maggior parte delle donne preferisce ancora un uomo barbuto perché si sentono protette e al sicuro.

Questa tendenza è aumentata negli ultimi anni perché la barba è diventata una moda molti uomini con una forte personalità, seguono.

Al contrario, il 44% delle donne che hanno partecipato allo studio, hanno affermato di non essere attratte dagli uomini barbuti perché pensano che sia anti-igienico. Inoltre, è stato rivelato che chi ama prendersi cura della barba tende ad avere comportamenti più aggressivi rispetto a quelli che si radono.

Il 45% dei partecipanti barbuti, ha ammesso di avere un carattere forte e di essere poco paziente, l’altro 40% ha ammesso di aver rotto o danneggiato oggetti durante un attacco d’ira. Gli esperti spiegano che questa sensazione nasce dalla necessità di “marcare il territorio” e di sentirsi più potenti degli altri uomini. Quindi, chi preferisci? Un uomo barbuto o no?

La storia del rifugiato siriano che vendeva penne

Ragazza di 17 anni pubblica l'ecografia di sua figlia: "mai visto nulla del genere"

Prima di spegnersi pubblica un post su Instagram: il mondo intero si commuove

I libri che tutti fingiamo di aver letto

La storia di Lisseth e di come si è ripresa la sua vita

Cinar, un bimbo davvero speciale

Uno scherzo dall'aldilà